Yuvraj recalls NatWest final, takes friendly dig at Hussain

Yuvraj scava a Hussain per la finale di NatWest

L’ex battitore indiano Yuvraj Singh ha percorso la memoria e ha ricordato la storica vittoria finale del Trofeo NatWest sull’Inghilterra, in questo giorno 18 anni fa.

Yuvraj e Mohammad Kaif hanno avuto un ruolo chiave nella squadra inseguendo un obiettivo mastodontico e strappando la vittoria dalle mascelle della sconfitta all’iconico Lord.

Yuvraj Singh (R) deve sparare se vuole mantenere il suo posto nella XI giocanteReuters

Yuvraj Singh ricorda a Nasser Hussain l’iconica vittoria

Il post di Instagram di Yuvraj Singh recitava: “Ritorno alla finale di Natwest 2002. Jaan laga di thi sabne mil ke! Eravamo giovani e volevamo vincere. È stato uno sforzo di squadra meraviglioso che ci ha aiutato a battere l’Inghilterra e conquistare il trofeo in questo pungente gioco. #NasserHussain nel caso te ne fossi dimenticato. “

Post di Yuvraj Singh su Instagram

@yuvisofficial su Instagram

Batting prima, l’Inghilterra ha registrato un totale di 325/5 in 50 over. L’apri Marcus Trescothick (109) e lo skipper Nasser Hussain (115) hanno sbattuto i rispettivi secoli mentre i lanciatori indiani venivano mandati a caccia di cuoio.

Inseguendo il bersaglio, l’India è partita bene mentre gli apri Ganguly e Virender Sehwag hanno messo insieme uno stand di 106 punti. Ma da lì in poi, tutto è andato in discesa per i visitatori in quanto hanno perso i wicket veloci e hanno lottato a 146/5 in 24 over.

Questo è quando Mohammad Kaif si è unito a Yuvraj Singh nel mezzo e ha iniziato a ricostruire l’inseguimento. Entrambi hanno completato i loro rispettivi mezzo secolo mentre mettevano insieme 121 scappate da 106 consegne per rimettere l’India in caccia.

Paul Collingwood, tuttavia, pensava di aver vinto la partita in Inghilterra quando si è sbarazzato di Yuvraj per 69. Ma Kaif aveva altri piani mentre ha stretto una partnership di 47 anni con Harbjahan Singh per avvicinare l’India all’obiettivo.

Mohammad Kaif

Foto di archivio di Mohammad Kaif.DIBYANGSHU SARKAR / AFP / Getty Images

Dopo che Harbjahan è stato licenziato da Andrew Flintoff e poi anche Anil Kumble è tornato nella capanna senza aprire il suo account, Kaif ha vinto la partita per l’India con due wicket e tre palline di riserva.

Nonostante l’eroismo di Kaif e Yuvraj, la partita sarà sempre ricordata per l’ondata di camicia di Ganguly alla fine della partita in cui ha catturato l’immaginazione di ogni fan indiano dal balcone del Signore.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *