US Dollar

Visitatore indiano bloccato negli Emirati Arabi Uniti con una spesa ospedaliera di $ 30.493

Un visitatore indiano disoccupato negli Emirati Arabi Uniti (Emirati Arabi Uniti) ha un disperato bisogno di aiuto finanziario per saldare una bolletta ospedaliera eccezionale di 112.000 dirham ($ 30.493), secondo quanto riferito da un rapporto dei media.

Sutapa Patra, 27 anni, del Bengala occidentale, è stata sottoposta a trattamento per una serie di condizioni, tra cui colite, pancreatite e sepsi grave, ha affermato il rapporto Gulf News.

File Reuters

Si lamentava anche di un forte mal di stomaco quando i suoi coinquilini in un alloggio in cui alloggiava a Karama l’ammisero in un ospedale privato. A causa delle sue condizioni pre-diabetiche, le sue condizioni sono diventate più complicate e la chirurgia doveva essere eseguita immediatamente.

“Lavoro promesso di uno chef in un hotel, ingannato dall’agente”

Parlando con Gulf News, Patra ha dichiarato di essere venuta negli Emirati Arabi Uniti a novembre 2019 con un visto di visita della durata di tre mesi. Le è stato promesso il lavoro di chef in un hotel da un agente di reclutamento in India. Sfortunatamente, è stata ingannata dall’agente e quando è arrivata negli Emirati Arabi le è stato detto che non c’era lavoro.

Invece, è stata fatta lavorare come aiuto domestico per una famiglia. Patra affermò di non essere stata pagata con uno stipendio e di mangiare solo un pasto al giorno. Patra era ora curata da alcune famiglie di Dubai e una di loro cercava di trovare un lavoro negli Emirati Arabi Uniti.

“Sfortunatamente a causa della situazione di pandemia negli Emirati Arabi Uniti, la mia domanda di permesso di lavoro è stata annullata. In aggiunta a questo il mio visto di visita è scaduto anche a metà febbraio. Voglio solo che il mio conto sia saldato e voglio tornare a casa in India “, ha detto a Gulf News.

READ  l'azione live arriva a settembre su Disney Plus (ma solo negli Stati Uniti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *