Vijay Shankar ricorda il debutto in Coppa del Mondo: "L'abuso da parte dei fan è stata la mia prima esperienza di un gioco Indo-Pak"

Vijay Shankar ricorda il debutto in Coppa del Mondo: “L’abuso da parte dei fan è stata la mia prima esperienza di un gioco Indo-Pak”

Il tuttofare indiano Vijay Shankar ha ricordato il suo debutto in Coppa del Mondo, che si è verificato in uno scontro di alto livello con il Pakistan a Manchester l’anno scorso.

Parlando sul podcast dell’Esercito di Bharat durante il “Cricket World Cup 2019 Rewind”, Shankar ha anche rivelato come i giocatori indiani sono stati maltrattati da un fan del Pakistan prima della loro partita a gironi contro gli archi rivali il 16 giugno all’Old Trafford.

Vijay Shankar esulta dopo aver licenziato Marcus Stoinis nell’ultima partita a Nagpur.Robert Cianflone ​​/ Getty Images

Shankar ricorda i fan che hanno abusato della squadra indiana sul campo durante la Coppa del mondo di cricket, 2019

“Pochi di noi giocatori erano usciti per un caffè il giorno prima della partita, quando un fan del Pakistan si è avvicinato a noi e ci stava letteralmente abusando. Questa è stata la mia prima esperienza di una partita India-Pakistan”, ha detto Shankar.

“Dovevamo solo accettarlo. Ci stava abusando e registrava tutto, quindi non potevamo reagire. Tutto ciò che potevamo fare era sederci e guardare ciò che stava facendo”, ha aggiunto.

Nel corso della conversazione, il 29enne giocatore di cricket indiano ha anche rivelato come anticipare la grande partita pakistana, passare un po ‘di tempo freddo con Dinesh Karthik, battitore di cestini, lo ha aiutato a gestire meglio la pressione.

Vijay Shankar

Shankar ha vinto in India la partita negli ultimi.Hagen Hopkins / Getty Images

“È molto difficile per me sedermi in una stanza e non fare nulla”, ha detto Shankar. “Voglio uscire per un caffè e tutti e ho avuto Dinesh Karthik con me. Quindi noi due uscivamo per un caffè. Ci divertivamo un po ‘, il che è molto importante, credo, perché la pressione è molto alta alto. Dobbiamo solo dedicare un po ‘di tempo a noi stessi, rilassarci e rilassarci “.

Il tuttofare ha avuto un inizio da sogno nella sua carriera in Coppa del Mondo giocando per l’India. Dopo essere rimasto imbattuto il 15 con la mazza, Shankar ha ottenuto il wicket sulla prima palla lanciata, intrappolando l’apri del Pakistan Imam ul Haq di fronte ai wicket.

L’India alla fine vinse quella partita con 89 punti (metodo DLS) e continuò il suo record imbattuto contro il Pakistan nelle Coppe del mondo dell’ODI ottenendo sette vittorie in sette incontri.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *