Usa, l'ultima volta di John Lewis sul ponte Selma: la cerimonia funebre in Alabama

Usa, l’ultima volta di John Lewis sul ponte Selma: la cerimonia funebre in Alabama

SELMA – John Lewis ha camminato per l’ultima volta sul famoso ponte Selma March, dove 55 anni fa lui e altri manifestanti dei diritti civili sono stati picchiati dalla polizia. La folla si è radunata oggi vicino al ponte Edmund Pettus per onorarlo. Petali di rose rosse sono stati sparsi sul marciapiede per ricordare il sangue versato in quella che è passata alla storia come la “domenica sanguinosa”. La sua bara sarà all’interno del Montgomery Capitol, la capitale dell’Alabama, per la celebrazione.

La commemorazione in sua memoria è iniziata sabato nella città natale di Lewis, Troy, Alabama. Il funerale privato si terrà la prossima settimana nella storica chiesa battista Ebenezer di Atlanta, un tempo guidata da Martin Luther King.

Usa, l'ultima volta di John Lewis sul ponte Selma: la cerimonia funebre in Alabama

Frank ed Ellen Hill hanno guidato per più di quattro ore da Monroe, Louisiana, per assistere alla processione, diconoAssociated Press. Frank Hill, 60 anni, ricorda quando era un ragazzo afroamericano di aver visto filmati di Lewis e altri manifestanti per i diritti civili picchiati dalle forze dell’ordine: “Volevo vederlo attraversare il ponte per l’ultima volta – ha detto Hill – è divertente ora vedere che gli agenti lo celebrano e lo rispettano invece di metterlo in ginocchio “.

rappresentante

Lewis è morto di 80 anni di cancro il 17 luglio.


# messaggio-abbonamento{background-color:# f1f1f1;imbottitura:48px 16px;blocco di visualizzazione;margine:32px 0 16px;bordo superiore:2px solido # f3bb02;bordo inferiore:2px solido # f3bb02;posizione:relativa}# abbonamento-messaggio p{font-family:georgia;stile carattere:corsivo;dimensione carattere:24px;altezza della linea:30px;colore:# 3c3c3c;margine inferiore:8px}.subscription-message_author{font-family:side;trasformazione del testo:maiuscolo;dimensione carattere:14px;text-align:right;blocco di visualizzazione;margine inferiore:32 px;margine destro:16px;font-weight:grassetto}# messaggio-abbonamento a{display:block;larghezza:210px;imbottitura:8px;colore:#fff;bordo inferiore:nessuno;colore di sfondo:# e84142;text-align:center;margine:0 auto;bordo-raggio:3px;famiglia di caratteri:side,sans-serif;dimensione carattere:17px;altezza della linea:24px;-webkit-box-shadow:0 0 20px 0 rgba (0,0,0,0,6);–moz-box-shadow:0 0 20px 0 rgba (0,0,0,0,6);box-shadow:0 0 20px 0 rgba (0,0,0,0,6)}# messaggio-abbonamento a:hover{background-color:# db1b1c;bordo inferiore:nessuno;-webkit-box-shadow:0 0 0 0 rgba (0,0,0,0,6);-moz-box-shadow:0 0 0 0 rgba (0,0,0,0,6);box-shadow:0 0 0 0 rgba (0,0,0,0,6)}

->

->

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *