Trump si lancia in de Blasio per il piano di dipingere BLM di fronte alla Trump Tower

Trump si lancia in de Blasio per il piano di dipingere BLM di fronte alla Trump Tower

Il presidente Trump ha fatto irruzione nel sindaco Bill de Blasio giovedì dopo che The Post ha riferito che Hizzoner ha in programma di dipingere “Black Lives Matter” nella strada di fronte alla Trump Tower.

“Ho detto che a New York il sindaco Bill de Blasio vuole dipingere la favolosa e bellissima Fifth Avenue, proprio di fronte a Trump Tower / Tiffany, con un grande cartello giallo Lives Matter giallo. “I maiali in una coperta, friggili” Em Like Bacon “, riferendosi all’omicidio della polizia, è il loro canto. La polizia di New York è furiosa! ” il presidente ha twittato.

Mercoledì il Post ha riferito che il sindaco ha autorizzato il dipinto a grandi lettere gialle sulla Fifth Avenue tra la 56a e la 57a strada, proprio di fronte al suo grattacielo di Manhattan.

Trump ha anche risposto al presidente del Great New York Black Lives Matter, il quale ha affermato che se il movimento non si tradurrà in un vero cambiamento, “brucerà questo sistema”.

“Il leader di Black Lives Matter afferma:” Se gli Stati Uniti non ci danno ciò che vogliamo, bruceremo questo sistema e lo sostituiremo “. Questo è tradimento, sedizione, insurrezione! “, Ha detto Trump.

Pochi istanti dopo ha twittato: “LEGGE E ORDINE”.

“Se questo Paese non ci dà ciò che vogliamo, bruceremo questo sistema e lo sostituiremo. Tutto ok? E potrei parlare in senso figurato. Potrei parlare letteralmente. È una questione di interpretazione “, ha dichiarato Hawk Newsome durante un’intervista mercoledì sera su” The Story “con Martha MacCallum.

READ  Gli affari di Ronaldo, Dybala e Cazzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *