Ti ho lasciato dei soldi

Ti ho lasciato dei soldi

Annidato nel mastodontico dei Chiefs, un accordo da 503 milioni di dollari con Patrick Mahomes è la prova che il quarterback del franchise aveva avuto Chris Jones.

Il MVP della NFL in carica ha chiarito al direttore generale Brett Veach durante il processo di negoziazione che non voleva costringere la squadra in una situazione in cui avrebbero dovuto scegliere tra la sua sicurezza a lungo termine e costruire una dinastia, un sentimento che ha profondamente influenzato l’attrezzatura difensiva stellare.

“Quando l’affare di Pat è stato concluso, Pat mi ha scritto un messaggio e mi ha detto:” Facciamo questa cosa. Ne ho lasciati sul tavolo; facciamo questa cosa “, Jones ha detto ai giornalisti durante una conferenza stampa video lunedì. “Ed è stato allora che avevo la sicurezza che io e i capi avremmo risolto qualcosa.”

Jones, 26 anni, ha concordato un accordo quadriennale di $ 85 milioni un giorno prima della scadenza del 15 luglio per le squadre di firmare i giocatori in franchising con estensione. Jones è stata la scelta del secondo turno dei Chiefs nel 2016. Da quando è entrato in campionato, il prodotto dello Stato del Mississippi ha accumulato 33 sacchi e sette fumbles forzati ed è stato nominato per il suo primo Pro Bowl nel 2019.

Frustrato dopo che il team ha applicato il tag di franchising a marzo, il guardalinee ha minacciato di resistere se non gli fosse stata concessa un’estensione. Lo stato di qualsiasi accordo a lungo termine che avrebbe ricevuto dipendeva dai dettagli dell’accordo di Mahomes, che all’epoca era la priorità numero uno della squadra.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila
Chris Jones e Patrick Mahomes
Chris Jones e Patrick MahomesGetty Images

Ma i trofei Lombardi non sono stati vinti con i quarterback da soli, motivo per cui è fondamentale notare che i Chiefs non saranno sovra sfruttati con il loro segnale di chiamata di 24 anni, almeno per i prossimi due anni. Il affare di successo non subirà ulteriori colpi di berretto per i due anni rimanenti nel suo contratto da rookie più l’opzione del quinto anno. Questo importante dettaglio offre alla squadra la flessibilità necessaria per trattenere i talenti in altre parti del roster, pur garantendo a Mahomes una sicurezza finanziaria del calcio senza precedenti.

“Entrambi abbiamo lo stesso obiettivo di creare una dinastia, costruire qualcosa di speciale a Kansas City con l’allenatore Reid e tutto il talento che abbiamo qui”, ha continuato Jones. “Abbiamo tutti la stessa mentalità, vogliamo mantenere unita questa squadra, quindi qualunque cosa dobbiamo fare per assicurarci di stare insieme”.

“Siamo stati guidati e determinati per tutto questo tempo”, ha detto Veach. “Il nostro piano era di fare molte delle cose che abbiamo fatto fuori stagione, ma in cima a quella lista c’erano Pat Mahomes e Chris Jones, e tutti lo sapevano. Quindi quando hai due giocatori d’élite – non trovi questi ragazzi, non li disegni solo anno dopo anno. Questi ragazzi vengono una volta ogni due anni.

“Chris non è un ragazzo che puoi trovare in qualsiasi altra bozza, quindi quando hai un giocatore così talentuoso, quello speciale, sei guidato e determinato. Ci è voluto più tempo del previsto solo a causa dell’ignoto. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *