Tesla riduce il prezzo del SUV modello Y poiché il coronavirus fa male alla domanda

Tesla riduce il prezzo del SUV modello Y poiché il coronavirus fa male alla domanda

Lunedì Tesla ha ridotto di $ 3.000 il prezzo del SUV modello Y, appena quattro mesi dopo il suo lancio, in quanto sembra mantenere i suoi forti numeri di vendita in mezzo alla pandemia globale.

Il modello Y ora parte da $ 49.990, in calo di quasi il 6% dal suo prezzo precedente di $ 52.990, secondo il sito Web di Tesla.

Lo sconto arriva solo due mesi dopo che Tesla ha tagliato i prezzi di altri due modelli di veicoli. Il SUV Model X, che in precedenza vendeva per $ 84.990, a maggio aveva il suo prezzo ridotto a $ 79.990. L’auto più economica di Tesla, la berlina Model 3, aveva $ 2.000 eliminati dal suo prezzo originale e ora viene venduta al dettaglio per $ 37.990.

La società Tesla all’inizio di questo mese ha schiacciato le aspettative di consegna dei veicoli, consegnando 90.650 veicoli nell’attuale trimestre, in calo solo del 4,9% rispetto al periodo dell’anno precedente, nonostante gli arresti di fabbrica dovuti al coronavirus. Gli analisti si aspettavano che la casa automobilistica consegnasse solo 72.000 auto a causa della chiusura della sua fabbrica di Fremont, California, che ha portato Musk a combattere pubblicamente con i funzionari della California.

Lo stock di Tesla è stato analogamente sovralimentato, salendo oltre il 200 percento dall’inizio di marzo. La società è ora la casa automobilistica più preziosa al mondo con una capitalizzazione di mercato di 326 miliardi di dollari.

READ  "La Juve vuole David Silva" ma l'indiscrezione non trova conferma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *