Terroristi che intendono colpire Amarnath Yatra: ufficiale dell’esercito

L’Amarnath Yatra inizia nel mese di Sawan ogni anno. (File)

Srinagar:

Le forze di sicurezza nel Jammu e nel Kashmir hanno input riguardo ai terroristi che pianificano di eseguire un attacco contro Amarnath Yatra, ha detto un ufficiale dell’esercito venerdì, ma hanno affermato che “sistemi e risorse” erano in atto per garantire che il pellegrinaggio annuale proseguisse senza ostacoli.

L’ufficiale ha detto che era giusto che l’incontro di venerdì, in cui tre terroristi, tra cui un comandante autodidatta dello Jaish-e-Mohammad, fossero stati uccisi, fosse avvenuto appena quattro giorni prima che lo yatra avesse inizio il 21 luglio.

“Ci sono input secondo cui i terroristi farebbero del loro meglio per colpire lo yatra, ma abbiamo messo in atto i nostri sistemi e risorse per garantire che continui senza ostacoli e pacificamente”, ha detto in una stampa il brigadiere Vivek Singh Thakur, comandante, due settori. conferenza nel sud del Kashmir.

“Rimaniamo impegnati a garantire che Amarnath Yatra sarà condotto pacificamente senza alcun ostacolo e che la situazione della sicurezza continuerà a rimanere sotto controllo”, ha affermato.

Il brigadiere Thakur ha dichiarato che il tratto di autostrada nazionale 44 che verrà utilizzato dagli yatri continuerà a rimanere sensibile.

“Questo asse è un po ‘sensibile. Lo yatris prenderà questo asse per salire a Sonamarg (Ganderbal) e questo (Baltal) è l’unico percorso che sarà attivo per salire alla grotta di Amarnath”, ha detto.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

READ  I NUOVI POSITIVI NON SONO MALATI. Ecco perché parla l'Infettivologo BASSETTI »ILMETEO.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *