Sindaco di vecchia data dell'Alabama morto per COVID-19 a causa di un'ondata di casi statali

Sindaco di vecchia data dell’Alabama morto per COVID-19 a causa di un’ondata di casi statali

Il sindaco dell’Alabama è morto da molto tempo per COVID-19 mentre i casi del virus sono aumentati nello stato.

Billy Joe Driver, eletto sindaco di Clanton nel 1984, è stato ricoverato in ospedale il 28 giugno, dove è deceduto giovedì, segnala People.com. Aveva 84 anni.

“Siamo profondamente rattristati dall’annuncio della morte del nostro amato Sindaco. Non vedeva l’ora di ritirarsi entro la fine dell’anno ”, ha affermato il Corpo dei vigili del fuoco di Clanton in una dichiarazione.

“Alla cena annuale del dipartimento di quest’anno, il sindaco Driver ha condiviso una storia emozionante sul suo tempo con i vigili del fuoco fino ad oggi e ha sfidato le generazioni future a continuare i progressi. Il suo amore per la nostra città è profondo e ci mancherà moltissimo! ”

Driver, che ha una lunga carriera politica in città, è entrato a far parte del Consiglio comunale di Clanton nel 1972 e ha servito fino a quando non è stato eletto sindaco.

“Ha trascorso i migliori anni della sua vita dedicati alla città che amava”, afferma la figlia di Driver, Kim Driver Hayes.

Il governatore Kay Ivey ha offerto le sue condoglianze alla famiglia di Driver, dicendo che la città ha “perso un prezioso funzionario pubblico”.

L’Alabama ha segnalato 15.000 nuovi casi di coronavirus nelle ultime due settimane, con 287 nella contea di Chilton, dove si trova Clanton, a partire da giovedì, secondo Alabama Public Health.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *