Sensex ends 329 points higher to reclaim 35k, IT stocks surge

Sensex termina a 329 punti in più per recuperare 35k, aumento delle scorte IT

Il mercato azionario indiano è salito venerdì con S&P BSE Sensex che ha rivendicato il marchio 35.000.

Un agente di borsa reagisce alla caduta delle azioni a MumbaiCredito: Reuters

L’aumento dei mercati azionari globali ha supportato il sentimento degli investitori in India.

Inoltre, i buoni acquisti di titoli IT e di petrolio e gas hanno aumentato gli indici. L’indice S&P BSE IT è aumentato del 5,06% e l’indice BSE Oil and gas è aumentato del 2,75%.

Rahul Sharma, Responsabile della ricerca, Adity99 Advisors, ha dichiarato: “Dopo la scadenza di giovedì e il forte roll-over nel segmento dei derivati, oggi il mercato è stato negoziato su una nota forte guidata da forti guadagni in titoli tecnologici. investitori e istituzioni meritevoli “.

Il Sensex della BSE ha chiuso a 35.171,27, in rialzo di 329,17 punti o dello 0,94 per cento dalla precedente chiusura di 34.842,10.

Aveva aperto a 35.144,78 e toccato un massimo infragiornaliero di 35.254,88 e un minimo di 34.910,34 punti.

Il Nifty50 alla Borsa nazionale ha chiuso a 10.383,00, in rialzo di 94,10 punti o 0,91 per cento dalla sua chiusura precedente.

I principali guadagni del Sensex sono stati Infosys (+ 6,94%), TCS (+ 5,21%), IndusInd Bank (+ 3,64%), mentre i principali perdenti erano ITC (-3,54%), Bajaj Finance (-3,33 per cento) e Kotak Mahindra Bank (in calo del 3 per cento).

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *