Ryan Seacrest sta già passando da Shayna Taylor

Ryan Seacrest sta già passando da Shayna Taylor

In questo episodio:

  • Proprio come Timothée Chalamet post-rottura, Ryan Seacrest è stato avvistato in vacanza a Cabo di recente con una nuova amica.
  • Chiacchiereremo con l’attore, il regista e l’ex guardia del corpo di Kanye West, Steve Stanulis sull’essere adiacente a Hollywood.
  • E risulta che la prima festa in piscina lux riaperta a New York richiede un rapido test COVID prima di entrare.


Ecco uno sguardo più da vicino ad alcune delle storie di oggi:

La nuova donna misteriosa di Seacrest

Ryan Seacrest è stato visto recentemente in vacanza con una donna misteriosa vestita di bikini a Cabo San Lucas, in Messico, in seguito alla sua separazione dalla fidanzata di lunga data Shayna Taylor.

Secondo quanto riferito, l’ospite di “Live with Kelly and Ryan” e la sua nuova amica erano insieme in una fuga romantica.

Una fonte ha detto a E! Questa settimana la notizia che Seacrest, 45 anni, “non aveva il telefono o il computer in giro ed era molto attento e conversava sempre profondamente con la sua nuova ragazza”.

La (ex) guardia del corpo

Kanye West e Kim Kardashian; Steve Stanulis
Kanye West e Kim Kardashian; Steve StanulisGetty Images

L’ex guardia del corpo di Kanye West sta chiamando il rapper come un “bullo” e sta minacciando di fare causa per danni dopo che West lo ha accusato di aver infranto un accordo di riservatezza – quando la guardia del corpo lo ha definito il “cliente più bisognoso e più lunatico” che abbia mai avuto.

Steve Stanulis ha perso tempo a proteggere West con un podcast a maggio, e gli avvocati per la star di “Jesus Is King” hanno licenziato un cessate il fuoco a Stanulis all’inizio di giugno, minacciando di fargli causa per $ 10 milioni se avesse continuato a correre la bocca.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Discoteca o clinica?

Profundo selezionerà i partecipanti con un tampone nasale.
Profundo selezionerà i partecipanti con un tampone nasale.Getty Images

La piscina sul tetto e il salone del Ravel Hotel di Long Island City garantiscono agli ospiti la sicurezza facendo fare agli aspiranti festaioli un rapido test COVID prima di entrare.

“Tutti i nostri test saranno gestiti da medici autorizzati che indosseranno DPI completi e seguiranno tutte le politiche e procedure mediche standard”, ha dichiarato il sito Web di Profundo.

Mentre il tampone nasale è obbligatorio per l’ingresso, l’hot spot offre anche un test anticorpale opzionale.

Resta aggiornato su tutti gli episodi di “We Hear” iscrivendoti al podcast su Podcast Apple, Spotify o ovunque tu abbia i tuoi podcast. Nuovi episodi escono ogni martedì, mercoledì e giovedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *