Ruth Bader Ginsburg annuncia la ricorrenza del cancro

Ruth Bader Ginsburg annuncia la ricorrenza del cancro

La giustizia liberale, 87 anni, ha affermato di rimanere “pienamente in grado” di continuare nel suo incarico.

All’inizio di questa settimana, Ginsburg è stato curato al Johns Hopkins Hospital di Baltimora dopo aver avuto febbre e brividi, e sottoposto a una “procedura endoscopica per ripulire uno stent del dotto biliare che è stato posto lo scorso agosto”, ha detto il tribunale in quel momento.

Ginsburg ha detto che il suo trattamento del cancro non è correlato all’incidente di questa settimana.

La corte ha concluso il suo mandato la scorsa settimana con una sentenza che conferma la capacità del Congresso e di un procuratore di New York di tentare di ottenere i documenti finanziari del presidente Donald Trump. Ma il tribunale questa settimana ha anche emesso due ricorsi per la pena di morte e un caso di accesso al voto in Florida.

Ginsburg era anche in ospedale all’inizio di maggio. A quel tempo, ha partecipato a discussioni orali dal suo letto d’ospedale, ponendo domande in un caso riguardante il cosiddetto mandato contraccettivo di Obamacare.

La dichiarazione di venerdì indica che il cancro del pancreas per cui Ginsburg è stato curato nel 2009 è tornato di nuovo, questa volta nel suo fegato, e che ha provato una delle nuove immunoterapie per il cancro, ma non è riuscito a ridurre i tumori. Non è il cancro al fegato.

La gemcitabina è un trattamento chemioterapico standard che è un pilastro del cancro del pancreas che si è diffuso.

Ginsburg ha avuto diversi episodi di cancro. Ha avuto la radioterapia per il cancro del pancreas nel 2019 e alcuni tumori sono stati portati via da un polmone nel 2018. Ha avuto il cancro al colon nel 1999.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Ecco la dichiarazione completa di venerdì così come distribuita dal tribunale:

“Il 19 maggio, ho iniziato un corso di chemioterapia (gemcitabina) per curare una recidiva di cancro. Una scansione periodica a febbraio seguita da una biopsia ha rivelato lesioni sul mio fegato. Le mie recenti ospedalizzazioni per rimuovere calcoli biliari e curare un’infezione non erano correlate a questa ricorrenza.

L’immunoterapia per prima saggiata si è dimostrata fallita. Il corso di chemioterapia, tuttavia, sta dando risultati positivi. Soddisfatto del fatto che il mio corso di trattamento sia ormai chiaro, sto fornendo queste informazioni.

La mia scansione più recente del 7 luglio ha indicato una riduzione significativa delle lesioni epatiche e nessuna nuova malattia. Sto tollerando bene la chemioterapia e sono incoraggiato dal successo del mio trattamento attuale. Continuerò la chemioterapia bisettimanale per tenere a bada il mio cancro e sono in grado di mantenere una routine quotidiana attiva. Durante tutto, ho tenuto il passo con la scrittura di opinioni e tutti gli altri lavori della Corte.

Ho spesso detto che rimarrei membro della Corte finché potrò svolgere il mio lavoro a pieno ritmo. Rimango pienamente in grado di farlo. “

Questa storia si sta spezzando e verrà aggiornata.

Maggie Fox della CNN, Jamie Gumbrecht e Ariane de Vogue hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *