Ghislaine Maxwell, associato Jeffrey Epstein, ha accusato: Aggiornamenti live

Presentazione del tribunale di Ghislaine Maxwell: i pubblici ministeri la vogliono incarcerata, dicendo che è a rischio di fuga

“Non ci sarà processo per le vittime se l’imputato ha l’opportunità di fuggire dalla giurisdizione, e ci sono tutte le ragioni per pensare che sia esattamente quello che farà se verrà rilasciata”, hanno scritto i procuratori in un tribunale lunedì.

I pubblici ministeri con la procura degli Stati Uniti a Manhattan hanno chiesto al giudice di detenere Maxwell, che è stato arrestato con l’accusa che ha aiutato a reclutare, governare e infine abusare di minori, dicendo che è un rischio estremo di volo con tre passaporti e più conti bancari stranieri.

Martedì Maxwell dovrebbe apparire in video prima di un giudice federale. Ha negato qualsiasi illecito.

Almeno una delle presunte vittime di Maxwell dovrebbe parlare in udienza e chiedere che sia detenuta, secondo i pubblici ministeri. Hanno anche notato che dall’arresto di Maxwell, altre persone si sono fatte avanti con informazioni.

Nel deposito di lunedì, i pubblici ministeri hanno affermato che la sua proposta di parto in casa, localizzazione GPS e un vincolo da $ 5 milioni garantito, in parte, con una proprietà nel Regno Unito, non vale “nulla”.

Hanno detto che Maxwell ha dimostrato di essere capace di nascondersi. Quando gli agenti dell’FBI andarono ad arrestare Maxwell in una villa nel New Hampshire il 3 luglio, invece di obbedire all’ordine dell’agente di aprire la porta, Maxwell fuggì in un’altra stanza e chiuse la porta dietro di lei, secondo il fascicolo giudiziario. Dopo che l’FBI ha aperto la porta, hanno trovato Maxwell dentro e l’hanno arrestata.

“Mentre gli agenti effettuavano una scansione di sicurezza della casa, notarono anche un telefono cellulare avvolto in un foglio di latta sopra una scrivania, uno sforzo apparentemente fuorviato per eludere il rilevamento, non da parte della stampa o del pubblico, che ovviamente non avrebbe alcuna capacità per rintracciare il suo telefono o intercettare le sue comunicazioni, ma dalle forze dell’ordine “, hanno scritto i pubblici ministeri.

Il fratello di Maxwell ha assunto ex membri dell’esercito britannico per proteggere sua sorella nella proprietà del New Hampshire, hanno riferito i pubblici ministeri. Maxwell ha fornito a una delle guardie una carta di credito, in nome della società a responsabilità limitata utilizzata per acquistare la proprietà da 1 milione di dollari in un affare tutto in contanti, per effettuare acquisti per suo conto, secondo i pubblici ministeri.

READ  Juventus, il giorno dopo di Pirlo: risolto il problema dei brevetti. E arriva anche la benedizione di Conte

“Dato che questi fatti sono chiari, non ci dovrebbero essere dubbi sul fatto che l’imputato sia abile a nascondersi”, hanno scritto i pubblici ministeri.

I pubblici ministeri hanno anche contestato la proposta di cauzione di Maxwell di avere sei persone che co-firmano un’obbligazione da $ 5 milioni, che sarebbe garantita in parte da una proprietà da $ 3,75 milioni nel Regno Unito. Ha anche detto che avrebbe consegnato i suoi passaporti e limitato i viaggi nei distretti meridionali e orientali di New York.

Il governo ha affermato che Maxwell non ha identificato le persone che avrebbero firmato la sua cauzione per nome e ha dichiarato di non avere la possibilità di impadronirsi di proprietà in un altro paese. Hanno anche detto che la Francia, dove Maxwell ha la cittadinanza, non estrada i suoi cittadini.

I pubblici ministeri hanno anche citato la ricchezza di Maxwell come un mezzo per fuggire dal paese. Maxwell ha comunicato al Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti che nel 2018 e nel 2019 ha detenuto a volte $ 2 milioni in una banca inglese e aveva un saldo di $ 4 milioni in una banca svizzera. Ma i pubblici ministeri affermano che le finanze di Maxwell sono “opache”, notando che non ha compilato una dichiarazione giurata che descriva i suoi beni.

“Data la gravità dei crimini accusati, le risorse sostanziali dell’imputato, la sua volontà di eludere il rilevamento e le sue bugie sotto giuramento, la Corte dovrebbe prendere il pacchetto di cauzione proposto per quello che vale: niente”, hanno scritto i pubblici ministeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *