Oltre 22.000 casi Covid-19 in India in 24 ore per la prima volta

Oltre 22.000 casi Covid-19 in India in 24 ore per la prima volta

Oltre 22.000 casi di coronavirus in India in 24 ore per la prima volta.

Nuova Delhi:
Il conteggio COVID-19 dell’India ha toccato 6.48.315 con il più grande aumento di 22.771 casi in un solo giorno, mostrano gli ultimi dati del Ministero della Salute dell’Unione. Il paese ha anche assistito a 442 decessi durante il periodo, portando il numero totale dei decessi a 18.655. Il numero di recuperi è pari a 3,94.227. Il tasso di recupero è migliorato al 60,80 per cento. Attualmente ci sono 2,35,433 casi attivi di infezione da coronavirus nel paese. Il numero totale di casi confermati comprende anche gli stranieri.

Ecco i primi 10 aggiornamenti su coronavirus:

  1. Il Maharashtra continua a rimanere lo stato più colpito con oltre 1,92.990 infezioni. Il conteggio dei decessi dovuto alla pandemia è salito a 8.376 dopo che 198 nuovi decessi sono stati segnalati venerdì, secondo quanto riferito da un dipartimento sanitario.

  2. Il conteggio COVID-19 nel Tamil Nadu, il secondo peggiore stato colpito da coronavirus nel paese, ha superato ieri il marchio lakh dopo 4.329 persone nello stato meridionale testate positive per il virus altamente infettivo in un giorno. Con un’aggiunta di 64, il numero di morti dello stato ammontava a 1.385, secondo i dati del governo.

  3. Il vicino Karnataka, venerdì, ha riportato il suo picco maggiore di un giorno di 1.694 nuovi casi, portando il numero totale di infezioni nello stato a 19.710. Lo stato ha anche registrato 21 incidenti mortali che hanno portato il numero di morti a 293. Il precedente picco di un singolo giorno è stato registrato il 2 luglio con 1.502 casi.

  4. Delhi – che la scorsa settimana ha registrato il picco più alto di un solo giorno di 3.947 casi – ha registrato un conteggio COVID-19 di oltre 94.000. Finora la capitale nazionale ha riportato 2.923 decessi per COVID-19.

  5. Venerdì, il Gujarat ha registrato il picco più alto di un giorno di 687 nuovi casi positivi di coronavirus, portando il conteggio complessivo dello stato oltre i 34.000 marchi. Questo è per il settimo giorno consecutivo che lo stato ha segnalato oltre 600 nuovi casi COVID-19.

  6. Assam ha assistito al terzo picco più rapido nel numero di casi nel paese con Guwahati che ha registrato quasi 1.900 casi in soli nove giorni. Lo stato nord-orientale ha finora 9.799 casi. Il governo Assam ha adottato un nuovo modello per condurre 10.000 test COVID-19 ogni giorno nella città di Guwahati. Il nuovo modello, COVID-19 AG Test, sarà un test su tampone nasale, ha dichiarato il ministro della Salute e del benessere della famiglia Himanta Biswa Sarma.

  7. Sono stati prodotti e spediti oltre 11.000 ventilatori “Make In India” di cui 6.154 sono stati consegnati agli ospedali in tutto il paese, ha affermato il ministro della Sanità Harsh Vardhan. “Il Ministero della Salute fornisce anche 1,02 bombole di ossigeno lakh in tutta l’India; 72.293 bombole di ossigeno sono state consegnate”, ha detto.

  8. Il primo vaccino contro il coronavirus made in India potrebbe essere lanciato entro il 15 agosto, con gli sforzi rapidi del Indian Council of Medical Research (ICMR) per sviluppare “Covaxin” in collaborazione con Bharat Biotech International Limited. Una dozzina di istituti sono stati selezionati per gli studi clinici sul vaccino indigeno COVID-19 (vaccino BBV152 COVID), ha affermato il principale organo di ricerca medica del governo.

  9. L’India ha il quarto numero più alto di casi di coronavirus tra le 10 nazioni più colpite dal coronavirus. Il numero di casi di coronavirus nel mondo ha toccato 11 milioni, secondo gli ultimi dati della Johns Hopkins University di sabato. Più di 523.613 persone sono morte a livello globale a causa dell’infezione, secondo i dati raccolti dall’università.

  10. Gli Stati Uniti hanno registrato 57.683 casi COVID-19 in 24 ore venerdì, una dimostrazione della Johns Hopkins University ha mostrato, il terzo giorno consecutivo con un numero record di nuove infezioni. L’università ha anche registrato altri 728 decessi, portando il numero totale di morti negli Stati Uniti a 129.405.

READ  Mnuchin crede nell'accordo sul piano di stimolo statunitense. E anche la borsa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *