Liverpool Win 2019-20 Premier League Title

Liverpool: Vinci il titolo della Premier League 2019-20


Il Liverpool è stato incoronato campione della Premier League senza calciare un pallone giovedì quando la vittoria per 2-1 del Chelsea sul Manchester City ha posto fine all’attesa trentennale dei Reds per vincere il titolo inglese. Gli uomini di Jurgen Klopp hanno siglato un titolo del 19 ° campionato per il club con un record di sette partite rimaste da giocare dopo che la sconfitta della City al secondo posto ha lasciato loro 23 punti alla deriva. Il Liverpool si è mosso a due punti dal titolo con una demolizione per 4-0 del Crystal Palace ad Anfield mercoledì.

La loro 28esima vittoria in 31 partite di campionato in questa stagione ha spinto la star del Liverpool Mohamed Salah a dichiarare “ora è il nostro momento di vincere la lega” e 24 ore dopo il suo desiderio è stato esaudito.

Il Liverpool ottenne il favore che desideravano dal Chelsea allo Stamford Bridge.

Il rigore al 78 ° minuto di Willian, assegnato per una pallamano da Fernandinho, ha posto fine al regno di due anni della City come campione dopo che Kevin De Bruyne aveva annullato l’apri di Christian Pulisic.

Il Liverpool ha conquistato il titolo prima di qualsiasi altro campione della Premier League, battendo il precedente record di cinque partite rimaste condivise da City e Manchester United.

È stata un’attesa angosciante per i fan del Liverpool in tutto il mondo, con la pausa del coronavirus che li ha costretti a mettere lo champagne sul ghiaccio dopo che la Premier League è stata sospesa a marzo con la squadra di Klopp a due vittorie dal titolo.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Il ritardo di tre mesi è stato un ultimo ostacolo sulla lunga strada del Liverpool che porta all’apice del calcio inglese.

Il Liverpool ha trascorso anni all’ombra dei rivali del Manchester United durante l’era Alex Ferguson prima di essere lasciato alle spalle dalla massiccia spesa di Manchester City e Chelsea.

Gestiti da Brendan Rodgers, hanno sprecato infamemente un’occasione d’oro per vincere il titolo nel 2014, quando il capitano dei Reds Steven Gerrard ha fatto la sua costosa scivolata in una sconfitta di fine stagione contro il Chelsea.

Ma la squadra di Klopp è meritata campionessa dopo un’incredibile campagna che potrebbe concludersi con uno stile da record.

Il Liverpool, che ora è uno dei titoli dietro il record inglese di Manchester United di 20, è sulla buona strada per battere il record di Manchester City di 100 punti nel 2017/18.

Gli uomini di Klopp sono riusciti a battere il record per il più grande margine di vincita, stabilito dalla City quando hanno chiuso 19 punti in testa nella stessa stagione.

Sono anche a breve distanza dal maggior numero di vittorie in una stagione di Premier League – 32 per City nel 2017/18 e 2018/19.

Possiamo giocare abbastanza bene

Klopp, il primo allenatore tedesco a vincere la Premier League, è stato l’architetto del rinascimento di Liverpool da quando l’ex boss del Borussia Dortmund è arrivato ad Anfield nel 2015.

Infondendo ai suoi giocatori una convinzione nel suo piano di gioco del calcio “heavy metal” e “gegen pressante” ad alta velocità, il carismatico Klopp si è guadagnato il posto accanto agli iconici ex manager del Liverpool Bill Shankly, Bob Paisley e Kenny Dalglish.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Quando Dalglish guidò il Liverpool al titolo nel 1990, il premio Shankly una volta descritto come il “pane e burro” del club fu quasi dato per scontato dopo due decenni di dominio.

Dopo anni di scarsi risultati, Klopp ha riportato a Liverpool il suo stile unico e importanti trofei.

Hanno vinto la Champions League la scorsa stagione, quando hanno battuto il Tottenham nella finale, 12 mesi dopo aver perso contro il Real Madrid nella stessa fase della competizione.

Il Liverpool è stato insignito del titolo dal Manchester City l’ultimo giorno della scorsa stagione, chiudendo con un record di 97 punti per i secondi classificati.

Ma con Salah, Sadio Mane e Roberto Firmino che formano un formidabile fronte tre, Jordan Henderson una presenza instancabile a centrocampo e Virgil van Dijk imperioso alle spalle, il Liverpool ha lasciato City in scia in questa stagione.

È stato appropriato che il Liverpool abbia salvato una delle sue esibizioni più accattivanti per la settimana in cui è stato vinto il titolo.

Dopo aver distrutto Palace, Klopp ha dichiarato: “Immagina se lo stadio avrebbe potuto essere pieno e le persone avrebbero potuto sperimentarlo dal vivo. Sarebbe stato fantastico.

“Questo gioco durerà un po ‘nella mia mente, questo è quello che vogliamo essere.

“Non possiamo giocare come le altre squadre, ma possiamo giocare cose abbastanza buone”.

La frustrazione di Klopp per il fatto che le partite vengano giocate a porte chiuse al momento svanirà nel tempo.

Promosso

Saranno i ricordi lasciati dalla sua squadra trascendente a rimanere più a lungo.

Gli storici del Kop classificheranno sicuramente questa squadra del Liverpool, incoronata anche campione del Club World a dicembre, insieme alle annate del 1979 e del 1988 come una delle più grandi da indossare con la famosa maglia rossa.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Argomenti menzionati in questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *