iOS 14 Launched, Mac

Lanciato iOS 14, annunciato il passaggio al Mac sui propri chipset Apple: In evidenza

Il keynote del WWDC 2020 è iniziato con il CEO di Apple, Tim Cook, che parlava al pubblico tramite uno streaming live. Ha iniziato il keynote parlando del movimento Black Lives Matter e delle iniziative di Apple per sostenere il movimento. Tim Cook ha anche parlato della pandemia di Covid-19 e ha lodato gli sforzi degli operatori sanitari in prima linea. L’intero evento WWDC 2020 si tiene online a causa della pandemia. Lo SVP dell’ingegneria di Apple Craig Federighi è poi salito sul palco per parlare di iOS 14.

iOS 14: Libreria app, widget Schermata Home e altro

La prima funzionalità che ha annunciato per iOS è stata App Library. Questo è essenzialmente un sistema di cartelle per iOS che ti consente di organizzare le app in cartelle ordinate. È possibile accedervi scorrendo verso destra e raggiungendo l’ultima schermata. Puoi anche nascondere determinate pagine dell’app. App Library ti consente di cercare rapidamente anche le app, tramite una barra di ricerca in alto.

La prossima funzione annunciata da Federighi era costituita dai widget per iOS 14. Questi widget sono organizzati meglio di prima e puoi persino aggiungerli alla schermata principale. Ciò cambia radicalmente l’aspetto della schermata iniziale di iOS, qualcosa che è stato praticamente lo stesso da quando iOS è stato lanciato per la prima volta. È inoltre possibile aggiungere un widget Smart Stack che mostra automaticamente i widget rilevanti.

La prossima caratteristica importante è stata Picture in Picture per iPhone. Quando apri un video e riduci a icona l’app, il video continua a essere riprodotto in una piccola finestra sull’iPhone. Questa funzione era esclusiva per iPad in precedenza. È possibile scorrere lateralmente e l’audio continua a essere riprodotto lateralmente.

Apple ha inoltre annunciato un nuovo design per Siri e una nuova app chiamata Translate che supporta la traduzione completamente offline per le lingue. Ha una modalità di conversazione in orizzontale che rende facile vedere le traduzioni.

La prossima grande novità annunciata furono gli aggiornamenti di Messaggi. La caratteristica principale è la possibilità di bloccare i messaggi nelle app di messaggistica stock. Ci sono anche molte nuove opzioni di personalizzazione di Memoji tra cui una maschera per il tuo Memoji. iOS 14 aggiunge infine anche le risposte in linea a iMessage. Puoi rispondere a singoli messaggi, menzionare persone specifiche, ricevere notifiche solo quando sei menzionato e una nuova icona di messaggio di gruppo.

Ora hai guide in Apple Maps e indicazioni stradali in bicicletta su iOS 14. Un’altra elegante funzione è il routing EV, che ti aiuterà a evitare l’ansia da autonomia nelle auto elettriche scegliendo il percorso migliore e ti aiuta a trovare le stazioni di ricarica, Apple ha detto.

Quindi Federighi ha parlato di CarPlay, che è la piattaforma Apple per l’intrattenimento in auto. Un’altra funzione ti consente di utilizzare il tuo iPhone come chiave dell’auto. Funzionerà con un’auto BMW che verrà lanciata il prossimo mese e questa funzione funzionerà anche su dispositivi iOS 13. Questa funzione si basa sul chip U1 a banda ultra larga.

Il prossimo annuncio importante per iOS 14 riguardava l’App Store. Quando non hai un’app di cui hai bisogno, puoi utilizzare una funzione chiamata Clip app per eseguire rapidamente un’app senza installarla. Queste clip per app rimarranno sul tuo iPhone solo finché ne avrai bisogno. Le clip app sono più facili per le aziende che hanno un iPhone e possono essere create dagli sviluppatori anche se non dispongono di app per iPhone.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

iPadOS 14: supporto della scrittura migliorato

Federighi ha poi parlato di iPadOS 14. Questa ha una nuova funzione chiamata Sidebar che sfrutta meglio lo spazio disponibile sullo schermo con una barra laterale come macOS dove troverai opzioni per un accesso rapido. Nella parte superiore è presente una barra degli strumenti per il calendario che offre opzioni aggiuntive. In generale, il tema è quello di utilizzare meglio il grande schermo dell’iPad.

C’è un nuovo pulsante Siri che appare in basso a destra per permetterti di completare le azioni di cui hai bisogno come aggiungere rapidamente promemoria. Le chiamate in arrivo su iPad o iPhone non occuperanno l’intero schermo: verranno visualizzate nella parte superiore in una piccola finestra che è facile da eliminare. È migliorata la ricerca su iPadOS, che consente di effettuare ricerche all’interno delle app o sul Web. Questo è molto simile a Spotlight su Mac.

Matita di mele successiva. Apple afferma che iPadOS 14 avrà un supporto migliore per Apple Pencil tramite il supporto per la scrittura a mano. È possibile utilizzare la funzione Scribble per convertire la scrittura a mano in testo. Puoi anche selezionare la calligrafia come faresti con il testo. Prendere appunti diventerà più semplice su iPadOS 14. Puoi scrivere direttamente nei campi di testo per convertire la scrittura a mano in testo.

Aggiornamenti software AirPods: Spatial Audio

Gli AirPods ora hanno una nuova funzionalità chiamata commutazione automatica, che ti consente di passare da un dispositivo Apple all’altro all’istante. Se ricevi una chiamata sul tuo iPhone mentre guardi un video su Mac, AirPods può passare automaticamente a iPhone e viceversa al termine della chiamata. AirPods Pro sta ottenendo audio spaziale per un suono più coinvolgente. L’audio spaziale funziona con audio 5.1, 7.1 e Dolby Atmos.

watchOS 7: Watch Face Sharing, nuova app per il fitness

Il prossimo importante sviluppo riguarda watchOS 7. Stiamo ricevendo supporto per più complicazioni che ti consentono di aggiungere diversi widget dalla stessa app sul quadrante. C’è anche un nuovo quadrante del cronografo. Puoi anche condividere Watch Faces ora con i tuoi amici, farti curare dall’App Store o tramite siti Web o social media. Ora puoi tenere traccia degli allenamenti di danza, l’app per attività è stata ridisegnata e si chiama Fitness. Apple Watch sta anche ricevendo supporto per il monitoraggio del sonno e una nuova funzionalità chiamata Wind Down, che ti aiuta a dormire a un orario prestabilito. Puoi impostare una serie di scorciatoie da eseguire durante questo periodo, che si tratti di meditazione o dell’allarme mattutino. Apple Watch tiene traccia del sonno utilizzando un modello di apprendimento automatico e il rilevamento automatico per il lavaggio delle mani. Ti dice se ti sei lavato le mani per 20 secondi, che è il momento consigliato per lavarti accuratamente le mani.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Miglioramenti della privacy: maggiore controllo sui dati.

Federighi ha poi parlato delle nuove funzionalità sulla privacy che ti verranno incontro. Hai la possibilità di condividere la posizione approssimativa invece della posizione precisa con le app. Se il tuo microfono viene utilizzato per registrare, lo vedrai nella barra di stato. Il controllo del monitoraggio è un’altra funzione che richiederà alle app di richiedere l’autorizzazione per il monitoraggio dei dati su siti Web o app. Ogni sviluppatore segnalerà automaticamente le proprie pratiche sulla privacy e sarai in grado di vedere quali dati un’app raccoglie su App Store.

Miglioramenti alle app domestiche: migliore automazione

L’app Home è stata ridisegnata per aggiungere automazioni migliori e c’è una nuova funzione chiamata illuminazione adattiva che ti consente di cambiare i colori della luce tramite l’app home. Può adattarsi alle condizioni di illuminazione attuali e regolare la luce di conseguenza. Le telecamere HomeKit forniranno il riconoscimento facciale e annunceranno anche chi si trova sulla porta tramite il riconoscimento facciale. Tutte le telecamere domestiche sono integrate con tvOS 14.

tvOS 14: Migliore supporto multiutente

Ora puoi riprendere immediatamente il gioco da dove eri rimasto su Apple TV. Questo avviene tramite il supporto multiutente per i giochi. Ottieni anche supporto per i controller Xbox Elite 2 e Xbox Adaptive per i giochi Apple TV. Le sessioni AirPlay vengono visualizzate nelle finestre delle immagini su Apple TV e la tua famiglia può condividere gli schermi del telefono su Apple TV. Fondazione. Apple ha anche annunciato che la serie TV Foundation, basata sui romanzi di Isaac Asimov, sarà in servizio nel 2021.

macOS 11: Big Sur

Big Sur è il nome di macOS 11. Qui stai ottenendo un nuovo design con pulsanti riprogettati, un’interfaccia Control Center per controlli di base come Wi-Fi, modalità scura, turno di notte, ecc. Ci sono nuove icone di app per tutte le app predefinite come Finder. Ottieni anche app ridisegnate come Podcast, Calendario, ecc. La barra dei menu è traslucida e anche il layout del menu è stato aggiornato. Messaggi su Mac sta ottenendo nuove funzionalità come una migliore ricerca, un selettore di foto riprogettato per facilitare la condivisione di foto e video. Ottieni anche Memoji su Messaggi su Mac. Gli effetti di iMessage finalmente vengono riprodotti sul Mac e sui miglioramenti dei gruppi. Apple Maps è stata riprogettata sul Mac e puoi creare qui anche le tue guide e controllare il gate dell’aeroporto con mappe interne ed esplorare le città tramite le funzionalità Look Around.

Quindi Federighi ha parlato di Catalyst, che consente agli sviluppatori di creare app per Mac dalle loro app per iPad. Gli sviluppatori possono ottimizzare le loro app per i display ad alta risoluzione su Mac. La tecnologia Mac Catalyst è stata utilizzata per sviluppare Messaggi e Apple Maps su Mac, ha dichiarato Federighi.

Su Safari su Mac. Quest’anno, le prestazioni JavaScript di Safari sono migliori e il caricamento della pagina è del 50% più veloce di Chrome secondo Apple. Sta anche ottenendo nuove funzionalità per la privacy e puoi fare clic su un pulsante di segnalazione della privacy per capire come stai monitorato. Safari rileva anche se le tue password sono state violate. Safari ti consente anche di dare alle estensioni l’accesso ai tuoi dati solo per il giorno o per tutto il tempo. Safari ha anche pagine iniziali personalizzabili. Safari rende anche più efficiente la ricerca di schede aperte. Per impostazione predefinita, tutte le schede dispongono di favicon e puoi passare con il mouse sopra le schede per visualizzare un’anteprima della pagina. New Safari ha anche una traduzione integrata, che ti consente di tradurre pagine Web senza utilizzare Google Translate.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Passaggio da Mac a processori Intel e Apple

Dopo essere riuscito a costruire chipset ad alte prestazioni per iPhone, Apple sta ora passando i suoi Mac ai propri chip della serie A. Questo sviluppo è iniziato con A5X e successivi miglioramenti X dei chip utilizzati negli iPad. Sul Mac otterrai una famiglia di SOC progettati appositamente per Mac. Apple ha dichiarato di aver usato Xcode per ottimizzare le sue app di prima mano per i chip Apple sui Mac e alcune di queste app sono avanzate come Final Cut Pro. Apple ha creato Universal 2 per semplificare il porting delle app su macOS in esecuzione su silicone Apple. Microsoft e Adobe stanno lavorando per portare le app Office e Creative Cloud sui chipset Apple su macOS. Federighi ha detto che stava usando Mac con silicio Apple per demo cose durante il WWDC 2020.

Abbiamo anche visto demo di app come Lightroom e Photoshop, in esecuzione su Apple Silicon su Mac. FCP può aggiungere effetti ai video in tempo reale. Può riprodurre 3 flussi di filmati 4K contemporaneamente sul chip A12Z progettato per Mac. macOS Big Sur ha anche funzionalità Rosetta e Virtualizzazione che saranno utili per gli sviluppatori.

Questa è anche una buona notizia per i giochi poiché i controller sono supportati su Mac e i giochi esistenti possono essere eseguiti su Mac. Le macchine virtuali sono abbastanza facili da eseguire su Mac, quindi puoi accedere a Linux ed eseguire app per iPhone e iPad anche su Mac. Puoi scaricare app iOS sul Mac App Store e la maggior parte delle app non avrà bisogno di modifiche, afferma Federighi. Ovviamente devi usare un Mac con silicone Apple per questo, e quelli non sono disponibili al momento. Per gli sviluppatori per iniziare, c’è una guida rapida e forum privati ​​per sviluppatori. Gli sviluppatori riceveranno un Mac Mini da 16 GB di RAM con un SoC A12Z per sviluppare app per questa piattaforma. I primi Mac con chip A12Z verranno spediti entro la fine dell’anno e Apple completerà questa transizione ai chip serie A in due anni.

Tutte le versioni del sistema operativo saranno disponibili come anteprima per sviluppatori oggi e in versione beta pubblica a luglio, con le versioni finali in autunno, che è settembre e ottobre 2020.


IPhone SE è l’iPhone definitivo “conveniente” per l’India? Ne abbiamo discusso su Orbital, il nostro podcast tecnologico settimanale, al quale puoi iscriverti tramite Podcast Apple o RSS, scarica l’episodioo premi semplicemente il pulsante di riproduzione in basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *