La crisi dei virus negli Stati Uniti peggiorerà prima che migliori, avverte Donald Trump

Probabilmente, purtroppo, peggiorerà prima di migliorare, afferma Donald Trump (FILE)

Washington:

Un cupo presidente Donald Trump ha avvertito martedì che la crisi del coronavirus negli Stati Uniti probabilmente “peggiorerà prima che migliori”.

“Alcune aree del nostro Paese stanno andando molto bene”, ha detto Trump durante il suo primo briefing sul virus alla Casa Bianca dalla fine di aprile.

“Altri stanno andando meno bene”, ha detto il presidente. “Sfortunatamente probabilmente peggiorerà prima di migliorare”.

Ha detto che c’è stato un “aumento preoccupante dei casi (di virus) in molte parti del nostro Sud”.

Trump ha esortato gli americani a indossare maschere per aiutare a prevenire la diffusione del virus altamente contagioso che ha causato la morte di oltre 141.000 persone negli Stati Uniti.

“Chiediamo a tutti che quando non sei in grado di prendere le distanze socialmente, indossa una maschera”, ha detto.

“Che ti piaccia o meno la maschera, hanno un impatto. Avranno un effetto e abbiamo bisogno di tutto ciò che possiamo ottenere.”

Trump ha detto che l’obiettivo non è “semplicemente quello di gestire la pandemia, ma di metterla fine”.

“I vaccini stanno arrivando e arrivano molto prima di quanto chiunque pensasse possibile”, ha detto.

Trump ha anche ripetuto la sua affermazione che il virus “scomparirà”.

“Scomparirà”, ha detto.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *