live news

Il coronavirus ha “messo in ginocchio questa nazione”, afferma il direttore del CDC

Sarah Silbiger / Pool / Getty Images

Il dottor Anthony Fauci ha detto martedì al Comitato per l’energia e il commercio della House che gli americani dovrebbero evitare di entrare in mezzo alla folla – ma se devono, indossare una maschera.

In poche parole, Fauci ha detto: “Piano A: non andare in mezzo alla folla. Piano B: se lo fai, assicurati di indossare una maschera. “

Il più grande esperto americano di malattie infettive ha affermato che con il coronavirus che si sta ancora diffondendo attivamente in tutto il paese, “Non dovresti radunarti tra la folla. Dovresti mantenere le distanze. “

Per coloro che si oppongono all’orientamento della salute pubblica per evitare la folla, Fauci ha esortato: “Per favore, indossa una maschera. E mentre indossi una maschera e ti trovi in ​​una situazione in cui ti stai animando in una dimostrazione o in una manifestazione o ovunque ti trovi, evita – per quanto possibile – l’impulso di abbassare la maschera e gridare. “

Rivolgendosi alle generazioni più giovani all’inizio dell’udienza, Fauci ha dichiarato: “Se ti infetti e diffondi l’infezione, anche se non ti ammali, fai parte del processo della dinamica di un focolaio. E ciò che potresti propagare, inavvertitamente – forse innocentemente – è infettare qualcuno che poi infetta qualcuno, che allora è qualcuno che è vulnerabile. “

Alcuni retroscena: I commenti di Fauci arrivano mentre i funzionari degli stati del sud lo avvertono più giovani sono risultati positivi per il coronavirus.

I cambiamenti demografici sono stati registrati in alcune parti della Florida, della Carolina del Sud, della Georgia, del Texas e di altri stati, molti dei quali sono stati alcuni dei primi a riaprire.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

E mentre alcuni funzionari hanno indicato che sono stati condotti test più diffusi, altri sostengono che i nuovi casi derivano da una mancanza di distanza sociale da parte degli americani.

I giovani hanno maggiori probabilità di avere esiti più lievi dal coronavirus, ma possono comunque infettare gli altri che sono più a rischio.

“Con l’età più giovane delle infezioni recenti in almeno alcuni luoghi come la Florida, si aspettano un tasso di mortalità più basso in questa ondata … fino a quando i 20-40 anni che sono stati infettati oggi continuano a infettare altri”, Dr. Tom Frieden, ha detto l’ex direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie cinguettio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *