I segreti dietro i migliori outfit 'Clueless' mentre il film compie 25 anni

I segreti dietro i migliori outfit ‘Clueless’ mentre il film compie 25 anni

La costumista Mona May ha lasciato un segno indelebile nei film degli anni ’90: hai visto i suoi disegni in “Romy and Michele’s High School Reunion”, “Never Been Kissed” e “The Wedding Singer”, ma i suoi abiti “Clueless” , in particolare i look creati per Cher di Alicia Silverstone, sono di gran lunga i più iconici.

Chi può dimenticare lo scambio di Cher sul suo vestito con il rapinatore che le dice di mettersi a terra: “È un Alaïa”. Rapinatore: “Un a-whatta?” Cher: “An Alaïa. È come un designer totalmente importante. “

Qui, in onore del 25 ° anniversario del film (inaugurato il 19 luglio 1995), May condivide alcuni dei suoi look preferiti con The Post: “Ho preso abiti da passerella e li ho trasformati attraverso l’occhio della ragazza del liceo”, dice.

L’outfit del primo giorno di scuola di Cher

Stacey Dash e Alicia Silverstone.
Stacey Dash e Alicia Silverstone.© Collezione Paramount / Courtesy Everett

Amy [Heckerling, the director] adorava un’uniforme scolastica. Quindi, come lo trasformi in alta moda? Questo Dolce & Gabbana è stato un perfetto primo giorno di abbigliamento scolastico. Nel quad ci sono molte persone, un sacco di verde, come faremo a far uscire Cher? Il giallo è come il sole, come, oh, mio ​​Dio, lei è il sole della scuola. E quando Alicia l’ha indossato, ecco, quello era quello.

Alaïa rosso ciliegia di Cher

Justin Walker e Alicia Silverstone.
Justin Walker e Alicia Silverstone.Paramount / Kobal / Shutterstock

Era così difficile ottenere qualcosa, perché allora nessuno stava prestando vestiti! Doveva essere festivo e doveva avere un bell’aspetto su Cher. Doveva essere stretto e vincolante. Non era nel nostro budget spendere un paio di migliaia per un abito firmato! Abbiamo ricevuto una telefonata che potremmo eventualmente prendere in prestito questo, e ci siamo buttati su. Quando è arrivato e l’ha provato, è stato così perfetto. Il boa di coverup è un originale di Mona May. Non credo che molte persone sapessero chi era Alaïa prima del film.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

L’abito bianco di Calvin Klein di Cher

Justin Walker, Alicia Silverstone
Justin Walker, Alicia Silverstone© Collezione Paramount / Courtesy Everett

Questo era un po ‘fuori dalla sua tavolozza di colori, abbastanza pallido – non ero sicuro che sarebbe stata la cosa giusta. Non sai mai cosa colpirà il segno. Quando l’ha indossato, sembrava davvero lingerie, soprattutto per il colore. Amy era fuori di sé. E poi abbiamo trovato questo puro insabbiamento di Vivienne Tam – era di spicco negli anni ’90.

Dionne (Stacey Dash)

Donald Faison e Stacey Dash
Donald Faison e Stacey DashCollezione Everett

Dionne era un po ‘più salva … Era l’opposto di Cher, che era una specie di prim. Adoro il suo primo giorno di scuola: il bianco e nero, con i risvolti in vinile da abbinare al cappello in vinile. Ha una pelle così bella. Abbiamo fatto le gonne molto più corte su di lei, molte borse e pochette vintage, molta consistenza. Mi piace molto il suo look da festa di Natale, una blusa Dolce & Gabbana. Aveva le trecce in un nastro di colore abbinato e questa gonna sexy per accompagnarla.

Tai (Brittany Murphy)

Brittany Murphy
Brittany MurphyCollezione Everett

Brittany Murphy è stata una tale delizia. Quando vediamo per la prima volta il suo personaggio, è come, chi è questo brutto anatroccolo? Aveva i capelli brutti e i vestiti larghi, e questo ci ha dato molto con cui giocare. Alla fine, è cresciuta, dal grunge attraverso la bambola Cher troppo vestita e agghindata, per scoprire che è una ragazza davvero fantastica, molto giù per terra … è un po ‘fanciullesca ma anche femminile.

Christian (Justin Walker), tutta l’atmosfera di Cher

Justin Walker
Justin Walker© Collezione Paramount / Courtesy Everett

Justin mi ha ricordato totalmente quelle vecchie star del cinema, James Dean, uno di quei ragazzi degli anni ’50. E, wow, sembra sexy in una maglietta attillata! Volevamo portare qualcosa di retrò per lui, quindi abbiamo fatto la camicia attillata con i pantaloni con le pieghe e il cappello di torta di maiale. Aveva davvero il fisico giusto e l’aura giusta per riuscirci.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *