R Ashok

I Brahmini verranno rilasciati certificati di casta e reddito in Karnataka, annuncia il ministro delle entrate

@RAshokaBJP su Twitter

Mercoledì il dipartimento delle entrate ha comunicato che il governo ha deciso di rilasciare certificati di casta e reddito a Brahmins nello stato. Questi certificati saranno rilasciati alle sezioni economicamente più deboli della comunità.

Il mese scorso il governo stava ancora discutendo della questione del rilascio di certificati alla comunità brahmin nello stato. Attualmente, su SC, ST e OBC vengono emessi certificati di casta nello stato.

Dipartimento delle entrate per rilasciare certificati di casta a Brahmins

La decisione di rilasciare certificati di casta e di reddito a Brahmins in Karnataka è di aiutare le sezioni economicamente arretrate della comunità nei benefici dello stato. Finora molti tahsildar si sono rifiutati di rilasciare certificati ai giovani bramini dello stato.

La notifica arriva sullo sfondo della promessa di Yediyurappa alla comunità che presto inizieranno a rilasciare questi certificati. Il mese scorso, il consiglio di sviluppo del Brahmin dello stato del Karnataka aveva avanzato la richiesta per l’attuazione di regimi di welfare.

BS Yediyurappa

BS Yediyurappacinguettio

Il CM aveva precedentemente commentato la situazione durante il lancio dell’ufficio del Consiglio, “Ogni comunità ha persone che sono avanti e indietro. Mentre i Brahmini sono visti come avanti, ci sono anche membri economicamente più deboli in questa comunità. Ci sono molti che bisogno di sostegno finanziario “.

I certificati dichiarati dal dipartimento delle entrate sarebbero stati rilasciati dall’Ufficio dei Vice Commissari e Tahsildars. La comunità Brahmin in Karnataka costituisce il 3% della popolazione. Il Consiglio ha invitato il governo a emettere una quota del 10% per le sezioni economicamente più deboli (EWS) che il governo centrale ha autorizzato, tuttavia, il governo statale non ha ancora apportato modifiche in tal senso.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *