hsbc

HSBC ridurrà il 38% dei posti di lavoro nel settore bancario e dei mercati globali in Francia

HSBC è presente in oltre 50 paesi in Europa, Nord America, Medio Oriente e Asia.Reuters

HSBC France cerca di tagliare 255 dei 678 posti di lavoro nella sua unità bancaria e dei mercati globali francesi entro la fine del 2021 come parte di un piano più ampio per ridurre i costi, ha affermato un sindacato sul suo sito web.

HSBC ha ripreso i piani per tagliare circa 35.000 posti di lavoro a livello globale

La banca il mese scorso ha ripreso i piani per tagliare circa 35.000 posti di lavoro a livello globale che sono stati messi sul ghiaccio dopo l’epidemia di coronavirus, poiché la più grande banca europea è alle prese con l’impatto sui suoi profitti già in calo.

Un portavoce dell’HSBC a Parigi ha dichiarato che la banca ha presentato una strategia per “Global Banking and Markets” al personale in Francia. “Il suo principio sarebbe quello di riallocare capitale e risorse per superare le sfide strutturali in questo business, concentrarsi su attività redditizie, ridurre la base di costo e quindi salvaguardare la nostra competitività”, ha affermato la banca in un comunicato via e-mail.

hsbc, frode hsbc, accuse di frode hsbc, sonda hsbc per l'evasione fiscale

Un aereo Swiss International vola oltre l’edificio della sede centrale HSBC nel distretto finanziario di Canary Wharf, nella zona est di Londra, il 15 febbraio 2015.File Reuters

Ha aggiunto che la sua strategia era quella di essere una delle principali banche internazionali in Europa e di continuare ad avere un’ancora a Parigi che avrebbe contribuito a fornire l’accesso all’Europa continentale per i clienti di tutto il mondo.

L’unione di FO di HSBC ha dichiarato sul suo sito web che le partenze avverranno su base volontaria, ma se non ci fossero abbastanza volontari, ci sarebbero “licenziamenti per motivi economici”. Il quotidiano francese Les Echos ha riportato i tagli prima di martedì.

READ  Juve-Sarri, gelido addio: ma sui social si smaschera un bianconero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *