Fahim Saleh, CEO di Gokada, 33 anni, è stato trovato smembrato in un appartamento di New York

Fahim Saleh, CEO di Gokada, 33 anni, è stato trovato smembrato in un appartamento di New York

Il dipartimento di polizia di New York ha confermato che un uomo è stato trovato martedì morto in un appartamento nel Lower East Side di Manhattan. La fonte lo ha identificato come imprenditore tecnologico Fahim Saleh, un venture capitalist e CEO di Gokada, La compagnia nigeriana di motociclisti.

Saleh è stato visto l’ultima volta nel filmato di sorveglianza lunedì sera, mentre saliva nell’ascensore nel suo condominio nel Lower East Side di Manhattan, ha detto la fonte.

Un uomo vestito di nero – che, secondo la polizia, è sospettato di essere l’aggressore di Saleh – è visto nel video che entra nell’ascensore con lui, secondo il funzionario. L’ascensore nell’edificio di Saleh va dritto nelle unità abitative lì, ha detto la fonte.

Una volta all’interno dell’appartamento di Saleh, il presunto aggressore ha iniziato ad attaccarlo, ha detto la fonte.

Quando la sorella del CEO è andata a fare il check-in, ha scoperto il busto di Saleh in una zona accanto al soggiorno, ha detto il funzionario.

Altre parti del suo corpo sono state infilate in singole borse nell’appartamento, secondo la fonte.

La polizia non ha ancora determinato un motivo dietro l’attacco macabro, ha detto la fonte. Il NYPD sta esaminando come l’attaccante è uscito dal condominio.

La famiglia di Saleh ha confermato la sua morte in una dichiarazione.

“I titoli parlano di un crimine che non possiamo ancora comprendere”, ha affermato la nota. “Fahim è molto più di quello che stai leggendo. È molto di più. La sua mente brillante e innovativa ha portato in viaggio tutti coloro che facevano parte del suo mondo e si è assicurato di non lasciare mai nessuno alle spalle.”

READ  Le borse oggi, 14 agosto. L'Europeo è in quadratura con i dati dell'UE su PIL e occupazione

“Non ci sono parole o azioni per fornire conforto a nessuno di noi, tranne la cattura della persona che ha esibito a dir poco male il nostro caro”.

Gokada ha definito la morte di Saleh “improvvisa e tragica” su Twitter.

“Fahim è stato un grande leader, ispirazione e luce positiva per tutti noi”, ha scritto la società. “I nostri cuori vanno ai suoi amici, alla sua famiglia ea tutti coloro che sentono il dolore e il dolore che stiamo vivendo, qui a Gokada. Tutti gli aggiornamenti e le modifiche verranno comunicati con te mentre si svolgono. Per sempre nei nostri cuori.”

La CNN ha contattato l’ufficio del medico legale e il NYPD per ulteriori commenti.

Come liceale, Saleh ha fondato PrankDial.com, un sito Web per telefonate prank preregistrate che, ha scritto nel 2018, aveva generato oltre $ 10 milioni sin dall’inizio. Ha continuato a fondare e vendere siti durante la sua adolescenza e il suo periodo alla Bentley University.
Più recentemente, ha fondato la società di venture capital Capitale dell’avventura, che ha investito in start-up di condivisione di equitazione in paesi come il Bangladesh e la Colombia.
Medio, dove ha blog regolarmente, ha definito la sua fondazione di Gokada “una delle cose più in circolazione” che avesse mai fatto. La sua limitata conoscenza del sistema di trasporto nigeriano inizialmente spense i nigeriani che cercò di reclutare per la sua start-up.
La società ha raccolto oltre $ 5 milioni e assunto oltre 800 guidatori, ma l’attività di Gokada ha colpito un ostacolo all’inizio di quest’anno quando Lagos ha vietato le motociclette commerciali in città. Saleh girato un motivo appassionato a nome dei suoi dipendenti per revocare il divieto. Nel frattempo, la società si è concentrata sulla consegna e stava lavorando per il lancio di un servizio di chiamata in barca, ha detto alla CNN a febbraio.

“Abbiamo bisogno e esortiamo il NYPD e altri membri delle forze dell’ordine a lavorare diligentemente per arrivare al fondo di questo orribile crimine e portare giustizia per Fahim”, ha detto la sua famiglia.

READ  Le borse oggi, 14 agosto. L'Europeo è in quadratura con i dati dell'UE su PIL e occupazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *