Djokovic returns to training after recovering from COVID-19

Dopo essersi ripreso da COVID-19, Djokovic ritorna all’allenamento

Novak Djokovic spera di arrivare a tre su tre nelle fasi a gironi.Clive Brunskill / Getty Images

Il tennista n. 1 al mondo Novak Djokovic è tornato ad allenarsi dopo essersi ripreso dal coronavirus.

Boris Bosnjakovic, l’allenatore principale presso il Novak Tennis Center di Belgrado, ha pubblicato le foto sulla sua maniglia Instagram del serbo mentre si muoveva, insieme al connazionale Filip Krajinovic.

Djokovic è tornato in gioco

Djokovic è stato uno dei numerosi tennisti che si sono dimostrati positivi per COVID-19 durante il suo Adria World Tour. Il 17 volte vincitore del Grand Slam ha suscitato critiche per la mancanza di misure di allontanamento sociale nel corso del torneo, che ha finito per produrre un gruppo di casi.

Djokovic si è scusato per lo stesso mentre ha annunciato che lui e la sua ragazza si erano dimostrati positivi per la malattia che ha portato quasi tutti gli sport professionistici a fermarsi nella maggior parte del mondo in vari punti dell’anno.

Novak Djokovic

Novak Djokovic è il favorito per vincere la finale di domenica a Parigi.Justin Setterfield / Getty Images

Fu tuttavia sottoposto a gravi critiche da un certo numero di trimestri. Molti giocatori lo hanno supportato, con il veterano francese Gilles Simon che criticava i media per quello che vedeva come trattamento ingiusto concesso a Djokovic rispetto al grande svizzero Roger Federer.

“Sapevo che Roger si sarebbe avvicinato al piatto quando c’erano discussioni sul montepremi dei Grand Slam qualche tempo fa”, ha detto a L’Equipe. “Ma l’impressione che ho è che lo abbiamo perso lungo la strada, che la rappresentazione dei giocatori non ha importanza per lui. Se c’è una voce che trasporta, è la sua.

“Vedo Djokovic come qualsiasi essere umano, con i suoi punti di forza e difetti. Ma con Roger Federer, parliamo solo dei suoi punti di forza. Con Novak un” solo dei suoi difetti. Sarebbe irritante per tutti se Djokovic infrange i record di Federer. Fa arrabbiare la gente che lui (Djokovic) sia così forte.

“Può anche essere visto in mezzo alla folla, in campo, nella finale degli Australian Open. La rabbia contro Novak è un enorme errore. Gran parte del pubblico non lo considera (importante come) Roger o Rafa (Nadal), ” Egli ha detto.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *