Coronavirus Cases Cross 10 Lakh; Il più grande salto di 1 giorno in casi, morti

Nuova Delhi:
I casi del coronavirus dell’India hanno superato il milione o i 10 marchi lakh, registrando 34.956 nuove infezioni e il più grande salto di un giorno di 687 morti, secondo quanto riferito dal Ministero della Salute dell’Unione. I dati del governo riportano il totale dei casi registrati dall’inizio dell’epidemia nel paese a 1.003.832 con 25.602 morti. Sono guariti oltre 6,35 persone lakh o il 63,34% dei pazienti. Con l’aumentare dei casi, i blocchi sono stati reimpostati in diverse parti del paese dopo l’allentamento delle restrizioni nelle ultime settimane, poiché i funzionari speravano che l’epidemia fosse sotto controllo. Il Maharashtra continua a riportare il maggior numero di casi, seguito da Tamil Nadu, Delhi, Karnataka, Gujarat, Uttar Pradesh e Telangana. L’India è il terzo paese a registrare oltre un milione di casi di coronavirus, dietro solo agli Stati Uniti e al Brasile.

Ecco i primi 10 aggiornamenti su coronavirus:

  1. 8.641 nuovi casi di COVID-19 sono stati segnalati nel Maharashtra giovedì, con 1.476 dei nuovi casi segnalati a Mumbai. Nella regione metropolitana di Mumbai, che comprende le aree circostanti della città. 266 decessi per coronavirus sono stati segnalati nel Maharashtra giovedì, 56 dei quali avvenuti a Mumbai. Il Maharashtra ha un tasso di mortalità del 3,94 per cento, mentre il tasso di positività è del 19,65 per cento.

  2. Nel Tamil Nadu, il conteggio giornaliero della capitale Chennai ha continuato a oscillare intorno ai 1.100 per una settimana. Tuttavia, il picco di Madurai nel sud del Tamil Nadu e tre distretti adiacenti a Chennai è la nuova preoccupazione per il governo dello stato. Madurai, che sta emergendo come il nuovo epicentro nello stato, ha visto un aumento di sette volte del numero di casi in poco più di tre settimane. Finora il Tamil Nadu ha registrato 1.56.369 casi di coronavirus, inclusi 2.236 decessi.

  3. Il Karnataka ha riportato il picco più alto di un giorno con 4.169 casi di coronavirus. La capitale dello stato di Bengaluru ha visto un’impennata dei numeri di coronavirus. Bengaluru, che aveva meno di 600 casi all’inizio di Unlock 1.0, ha superato i 25.000 casi. Lo stato ha riportato oltre 51.422 casi.

  4. Finora Assam ha registrato 19.754 casi COVID-19, inclusi 48 decessi. Con il blocco totale di tre settimane a Guwahati che si concluderà il 19 luglio, il ministro della sanità Assam Himanta Biswa Sarma ha dichiarato che la fase di “sblocco” che potrebbe iniziare da lunedì è probabilmente “sfalsata”.

  5. Il governo di Goa ha annunciato il “coprifuoco di Janata” tra le 20:00 e le 6:00 fino al 10 agosto e un blocco completo per tre giorni venerdì, sabato e domenica. Il primo ministro Pramod Sawant ha affermato che troppe persone “escono per incontrare persone alle feste” e che c’è un basso livello di “consapevolezza e sensibilità”.

  6. Il Bihar, che ha visto finora 21.764 casi, è in un blocco di 16 giorni fino al 31 luglio a seguito di un “allarmante aumento dei casi positivi di COVID-19 nelle ultime tre settimane”.

  7. Il ministero della Sanità dell’Unione ha dichiarato che c’è stato un continuo declino del tasso di crescita giornaliero dei casi COVID-19 dal 31,28% all’inizio di aprile al 3,49% a metà luglio. “L’aumento del tasso di recupero, dal 52% a metà giugno a oltre il 63% a metà luglio, sta aiutando il continuo declino dei casi attivi COVID-19”, ha detto il ministero in un tweet.

  8. I voli passeggeri di linea internazionali sono stati sospesi in India dal 23 marzo a causa della pandemia di coronavirus. Dopo quasi due mesi di sospensione per combattere l’epidemia di coronavirus, il governo ha ripreso i voli passeggeri nazionali di linea il 25 maggio. Il ministro dell’aviazione civile Hardeep Singh Puri ha dichiarato giovedì che l’India ha firmato accordi bilaterali con Francia e Stati Uniti che consentiranno le compagnie aeree di ogni paese per operare voli internazionali a partire da oggi. Ha aggiunto che accordi simili con la Germania e il Regno Unito sono in fase di elaborazione.

  9. Il numero di casi di virus negli Stati Uniti ha superato i 3,5 milioni, secondo la Johns Hopkins University, e ci sono stati 138.201 decessi, entrambi i più alti al mondo.

  10. La pandemia di coronavirus ha ucciso oltre 5,89 persone lakh in tutto il mondo da quando è emersa in Cina alla fine dell’anno scorso. Oltre 1,38 persone crore sono state infettate dal virus altamente contagioso.

READ  Piccola mossa del mercato azionario statunitense in attesa di un nuovo pacchetto di stimolo fiscale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *