Browns, Myles Garrett vicino all'estensione del contratto da $ 125 milioni

Browns, Myles Garrett vicino all’estensione del contratto da $ 125 milioni

Secondo quanto riferito, l’estremità difensiva di Cleveland Browns e Pro Bowl Myles Garrett è sull’orlo di una grande estensione.

Garrett dovrebbe firmare un contratto quinquennale fino a $ 125 milioni ($ 100 milioni garantiti) che lo terrà a Cleveland fino al 2026, Rete NFL segnalata martedì, un giorno prima della scadenza per i giocatori in franchising di firmare accordi a lungo termine.

È entrato in offseason con due anni rimasti con il suo contratto da rookie, e il suo nuovo patto lo renderà il giocatore difensivo più pagato nel salario medio annuale, superando la star di Chicago Bears Khalil Mack.

La prima scelta complessiva del 2017 ha avuto 10 sacchi in 10 partite la scorsa stagione prima di essere sospeso per aver colpito in testa il quarterback di Pittsburgh Steelers Mason Rudolph con l’elmetto di Rudolph a seguito di una rissa tra i due giocatori.

Garrett aveva denunciato alla NFL che Rudolph lo aveva definito un insulto razziale prima dell’incidente. Rudolph, che è stato multato di $ 50.000 per il suo ruolo nella lotta, ha negato l’accusa e la NFL “non ha trovato prove del genere”.

Garrett, 24 anni, è stato reintegrato dalla lega a febbraio.

Garrett ha 30.5 sacchi e 104 placcaggi combinati in 37 partite di carriera.

Ritorna in una squadra che ha terminato 6-10 la scorsa stagione e ha pulito la casa, licenziando il suo allenatore e GM.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *