BJP mantiene Manipur. I ribelli della NPP cambiano idea dopo i colloqui con Amit Shah

Nove MLA avevano lasciato la coalizione al potere guidata dal BJP a Manipur all’inizio di questo mese.

Guwahati:

L’Himanta Biswa Sarma ha twittato su Twitter il capo del popolo nazionale di Meghalaya, Conrad Sangma, che continuerà a sostenere il governo guidato da BJP a Manipur, il ministro dell’Assam e lo strumento di risoluzione dei problemi del BJP nel nord-est. Il cambio di cuore degli MLA – che hanno lasciato il governo di coalizione guidato dallo stato BJP nello stato nord-orientale all’inizio di questo mese, portandolo sull’orlo del collasso – è arrivato dopo aver avuto un incontro con il capo del BJP JP Nadda e il ministro degli interni dell’Unione Amit Shah a Delhi, il sig. Sarma ha pubblicato sul sito di microblogging.

“Una delegazione di NPP guidata da @SangmaConrad e Dy Chief Minister di Manipur Sri Y Joy Kumar Singh ha incontrato oggi l’onorevole Presidente di @ BJP4India Sri @JPNadda ji oggi a Nuova Delhi. NPP continuerà a sostenere il governo BJP a Manipur per lo sviluppo di Manipur” il suo tweet ha letto.

Il governo del primo ministro N Biren Singh è stato gettato in tumulto all’inizio di questo mese dopo che nove MLA – tra cui quattro del NPP alleato chiave, tre del BJP, il solitario MLA del Congresso Trinamool e l’MLA indipendente – hanno ritirato il sostegno.

READ  Stati Uniti, Donald Trump non riesce a farsi lo shampoo: il governo propone nuovi soffioni

I legislatori del NPP – tra cui l’ex vice primo ministro dello Stato Y Joykumar Singh e i ministri del gabinetto N Kayisii, L Jayanta Kumar Singh e Letpao Haokip – sono volati a Delhi questa mattina.

Gli MLA della NPP si erano uniti al Congresso arcivale per formare il Fronte progressista secolare o SPF. Incolpando il comportamento di alto livello del BJP per la frattura, avevano giurato di non cambiare idea.

Ad aprile, Yumnam Joykumar Singh è stato spogliato dei suoi portafogli dal Primo Ministro Biren Singh a seguito di una controversia sull’assegnazione del riso ai sensi del National Food Security Act durante il blocco. Tutti e quattro gli MLA avevano indicato di volere il Chief Minster N Biren Singh fuori.

Il BJP è entrato in modalità di controllo dei danni dopo che il Congresso ha incontrato il Governatore e ha richiesto un test sul pavimento.

Biswa Sarma e il senior leader del BJP Ram Madhav sono stati deputati alla gestione delle crisi. Dopo un incontro con i ribelli ieri, Sarma ha detto ai giornalisti che la situazione aveva bisogno dell’intervento della massima leadership del partito.

Un team della CBI che è atterrato ieri a Guwahati ha messo in discussione l’ex Primo Ministro Okram Ibobi Singh, che stava guidando l’SPF, in una truffa di Rs 322.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *