Bill richiederebbe ai poliziotti di New York di avere un'assicurazione per cause legali

Bill richiederebbe ai poliziotti di New York di avere un’assicurazione per cause legali

I legislatori statali stanno sfornando leggi più proposte per ritenere i poliziotti responsabili di cattiva condotta.

Un disegno di legge presentato dalla Sen. Alessandra Biaggi (D-Bronx) richiederebbe agli agenti di polizia di ottenere un’assicurazione di responsabilità personale per coprire le cause civili intentate contro di loro per forza eccessiva e altri abusi come mezzo per scoraggiare la cattiva condotta.

Secondo la legge attuale, i poliziotti citati in giudizio sono rappresentati dal dipartimento di legge della città e i contribuenti pagano il conto per qualsiasi verdetto o soluzione.

La proposta di Biaggi richiederebbe a ciascun funzionario di ottenere un’assicurazione di responsabilità civile individuale. La città o altri governi locali sarebbero comunque tenuti a coprire la polizza assicurativa di base per coprire i costi del contenzioso.

Ma Biaggi ha affermato che la sua proposta di legge renderà meglio responsabili gli ufficiali richiedendo loro di pagare qualsiasi aumento dei premi relativi ai pagamenti per illeciti.

“Gli agenti che hanno presentato denunce di cattiva condotta contro di loro possono vedere aumentare il loro premio e saranno tenuti a pagare tali costi. Lo scopo di questo disegno di legge è stabilire un disincentivo finanziario per i comportamenti illeciti della polizia e creare responsabilità per comportamenti disgustosi “, ha affermato.

Tra luglio 2017 e giugno 2018, New York City ha versato $ 230 milioni in 6.472 casi per presunte cattive condotte o presunti illeciti commessi da funzionari, secondo un rapporto pubblicato dall’ufficio del controllore cittadino Scott Stringer.

“Mentre i contribuenti salvano le forze dell’ordine che commettono una cattiva condotta, quegli stessi ufficiali troppo spesso sfuggono alla responsabilità significativa”, ha detto Biaggi.

La misura è solo l’ultima di una serie di misure di responsabilità della polizia che sono state approvate dal legislatore e firmate in legge dal Governatore Andrew Cuomo il mese scorso

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Includono l’abrogazione della controversa regola di segretezza dei registri di polizia dello stato nota come “50-a” che ha sigillato l’accesso ai documenti disciplinari, vietando l’uso di strozzatori e codificando l’ordine esecutivo esistente di Cuomo che concede al procuratore generale del potere il potere di condurre sonde indipendenti di decessi per custodia.

Un altro disegno di legge proposto la settimana scorsa avrebbe spogliato gli agenti delle loro pensioni se ritenuto colpevole di cattiva condotta.

Il momento per le misure di responsabilità della polizia – bloccate ad Albany per anni – è stato innescato dallo sdegno e dalle proteste sulla morte brutale della polizia di George Floyd a Minneapolis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *