NDTV News

Bhartiya Tribal Party MLA Rajkumar Roat che ha lasciato la squadra Ashok Gehlot dice che le chiavi della macchina sono state portate via

Rajasthan Crisis: Bhartiya Tribal Party (BTP) MLA Rajkumar Roat ha pubblicato un video.

Jaipur:

Un partito regionale con due MLA è emerso come un attore cruciale nella crisi del Congresso in Rajasthan. Il Partito tribale di Bhartiya (BTP) oggi ha ritirato il sostegno dal Congresso, riducendo i numeri mentre il partito lottava per proteggere il suo gregge dal campo ribelle di Sachin Pilot.

I due MLA del BTP, visti in precedenza a sostegno del Primo Ministro Ashok Gehlot, anche se ciò significava sfidare il loro partito, oggi sono caduti nella decisione.

Uno di loro ha affermato di essere stato quasi preso come “ostaggio” in un video che ha pubblicato sui social media.

“La situazione in questo momento … è quasi come se fossimo ostaggi. Per tre giorni, siamo stati nei quartieri MLA. Molti hanno detto vieni con noi, vieni con noi … Oggi, tre-quattro macchine della polizia mi hanno seguito quando Sono andato al collegio elettorale “, ha detto Rajkumar Roat, MLP BTP di Chorasi.

“Le macchine della polizia non mi hanno permesso di muovermi. Mi hanno circondato e le chiavi della mia macchina sono state portate via. La polizia è su entrambi i lati. Questo è badtameezi (comportamento scorretto) “, ha affermato l’MLA.

Lunedì, il capo del BTP Mahesh Bhai Vasava ha scritto ai suoi MLA dicendo che il suo partito sarebbe rimasto neutrale in caso di test sul pavimento in assemblea. Agli MLA è stato chiesto di saltare del tutto qualsiasi test sul pavimento.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

I due legislatori hanno quindi affermato di essere con Ashok Gehlot. “C’è un po ‘di confusione. In questo momento siamo con il governo. Ma prenderemo una decisione finale dopo aver parlato con i nostri leader”, hanno detto a NDTV.

Durante le recenti elezioni del Rajya Sabha, entrambi i legislatori hanno votato per i candidati al Congresso.

Il Congresso ora ha 100 MLA, il segno a metà nell’assemblea di 200 membri, dopo che tre MLA hanno lasciato il campo di Gehlot.

Prima della rivolta di Sachin Pilot, il Congresso aveva 107 MLA e il sostegno di 13 indipendenti e cinque di partiti minori. Quel numero è ora sceso a 90 MLA del Congresso, sette membri indipendenti e tre di partiti minori.

(Con ingressi da PTI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *