Assam Floods scatena una crisi enorme per i villaggi paralizzati da COVID-19

Più di 16 persone lakh sono colpite dalle inondazioni dell’Assam.

Guwahati:

Per il 55enne Abdul Kaizuddin nel distretto di Barameta di Assam, le inondazioni non sono una novità. Quest’anno, tuttavia, aggravato dalla crisi del coronavirus, le inondazioni sono state particolarmente impegnative per il venditore di verdure e la sua famiglia di otto persone nel villaggio di Kanchanpur nell’area di Baghbar, 130 km a ovest di Guwahati. Avvertito dell’epidemia di COVID-19, non si è avventurato fuori dal suo villaggio e ora la sua ultima speranza – un campo di colture permanenti – è tutta sott’acqua.

“Abbiamo affrontato molte inondazioni, ma questa volta la situazione è difficile per noi. Non abbiamo mai visto così grandi volumi di acque di inondazione prima. Le nostre vite sono state completamente disturbate”, ha detto Abdul a NDTV.

Lo stato della sua famiglia risuona attraverso Baghbar in questa ondata di inondazioni nell’Assam. Come in passato, i poveri e gli emarginati nelle aree rurali stanno soffrendo il peggio. Il loro sostentamento è stato colpito in queste aree a causa del blocco COVID-19 e sono sopravvissuti con verdure e cereali che hanno prodotto. Ora, tutto ciò che è stato lavato via.

Giovedì la situazione dell’inondazione è rimasta invariata. 2.053 villaggi in 22 distretti dell’Assam sono inondati. Ne sono colpite oltre 16 persone lakh. Più di 12.000 di loro sono in 163 campi di soccorso. Oltre 72.000 ettari di terreni coltivati ​​sono inondati. Il numero di morti nelle inondazioni è salito a 34 con un altro decesso giovedì.

Nel frattempo a Baghbar, il trentacinquenne Fakruddion rema il team NDTV a casa sua completamente inondato dall’acqua delle inondazioni. È un pescatore e ha una famiglia di quattro persone da sfamare. Anche con l’innalzamento delle acque di inondazione, non vuole andare in un campo di soccorso per paura del coronavirus.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

“L’alluvione è arrivata in mezzo al blocco. Questo ci ha paralizzato. Come possiamo andare al campo di soccorso in mezzo a questo spavento del coronavirus?” chiese Fakruddin.

Lo Sherman Ali Ahmed dell’MLA locale è impegnato a viaggiare verso i tratti interni per distribuire aiuti inondazioni tra cui cibo e grano.

“Le inondazioni non sono una novità e questa volta questa è la zona più colpita. Ma è arrivato in un momento in cui stavamo imparando a convivere con COVID-19. Abbiamo reso le persone consapevoli, addestrando le persone su COVID. Ora dobbiamo occuparci con le inondazioni e prova a vedere come entrambi possono essere gestiti mano nella mano “, ha dichiarato Ahmed.

Dall’indipendenza, il fiume Brahmaputra ha eroso oltre 2000 villaggi, circa 1,30 famiglie lakh nell’Assam sono rimaste senzatetto per decenni di cicli di alluvioni ed erosione.

“La pandemia di COVID-19 ci ha colpito duramente da quando siamo lavoratori. Nessuno può avventurarsi per lavoro. I bambini ricevono solo un pasto al giorno e ora le alluvioni … Non sappiamo se sopravviveremo”, ha detto un altro vittima dell’alluvione Samiruddin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *