Anchal Gangwal, figlia del venditore di tè, diventa l’ultimo pilota di caccia dell’aeronautica indiana

Il 24enne Anchal Gangwal, figlia di un venditore di tè, si è unito all’Aeronautica militare indiana come ufficiale di volo

Bhopal:

Gli ostacoli non possono impedire a una persona di realizzare sogni se ne ha la determinazione, e questo è stato dimostrato dal 24enne Anchal Gangwal, la figlia di un venditore di tè che si è recentemente unita all’Indian Air Force come ufficiale di volo.

È stata incaricata nell’Aeronautica militare indiana (IAF) qualche giorno fa, ma non è stato un viaggio facile per lei poiché a volte suo padre non aveva nemmeno i soldi per pagare le tasse scolastiche.

“La sua messa in servizio è stata un momento orgoglioso per la nostra famiglia, ma non siamo riusciti a farcela (all’Accademia dell’Aeronautica Militare a Dundigal) a vederla a causa delle restrizioni indotte dal coronavirus”, suo padre Suresh Gangwal, che lavora come venditore di tè presso una fermata dell’autobus nel distretto di Neemuch, ha riferito all’agenzia di stampa Press Trust of India.

Ha detto che sua figlia sognava di unirsi all’Aeronautica indiana dopo aver visto il coraggio del suo personale nell’aiutare le persone durante la tragedia di Kedarnath del 2013.

“Non è stato facile per Anchal e la famiglia farle realizzare questo sogno, ma è stata determinata”, ha detto.

“Era una brillante studentessa e anche una giocatrice di pallacanestro. Prima desiderava unirsi all’Aeronautica dopo aver visto il personale IAF aiutare le persone durante la tragedia di Kedarnath. E ora il suo sogno è diventato realtà”, ha detto l’orgoglioso padre.

Ha detto che dopo essere stata ispirata dal coraggio del personale IAF, sua figlia ha raccolto informazioni da libri su come poteva entrare nella forza di difesa e ha iniziato i preparativi in ​​quella direzione.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

“Era determinata e ha avuto successo nel sesto tentativo”, ha detto.

Ma non è stato un viaggio facile per lei e suo padre, che ha venduto tè negli ultimi 25 anni a Neemuch, a circa 400 km da Bhopal.

“Si può capire la mia condizione finanziaria. A volte, ho avuto problemi nel depositare la sua retta scolastica o universitaria. Ho dovuto prendere in prestito denaro da altri in molte occasioni per depositare la tassa. A volte ho dovuto fingere di essere fuori città per ritardare le tasse deposizione “, ha detto Suresh Gangwal, che ha studiato fino alla classe 10.

Nel frattempo, il primo ministro del Madhya Pradesh, Shivraj Singh Chouhan, si è congratulato con Anchal Gangwal per aver reso orgoglioso lo stato e le ha espresso i migliori auguri.

“Anchal, figlia di Suresh Gangwal, che gestisce un negozio di tè a Neemuch, ora farà volare l’aereo da combattimento nell’Aeronautica. La figlia Anchal, che ha reso orgoglioso Madhya Pradesh, ora volerà sulle alture del cielo infinito per proteggere l’orgoglio e onore del paese. Congratulazioni, benedizioni e auguri alla figlia “, ha twittato il signor Chouhan lunedì.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *