Abhishek Singhvi alla telefonata di Sachin Pilot

Abhishek Singhvi ha detto che lui e Sachin Pilot si conoscono “da molto tempo”.

Nuova Delhi:

L’avvocato senior Abhishek Singhvi ha detto oggi che Sachin Pilot lo aveva effettivamente chiamato per chiedere il suo parere prima di intraprendere la via legale riguardante l’avviso del Congresso per la squalifica degli MLA ribelli. Il signor Pilot si era avvicinato al tribunale oggi, dove aveva chiesto che l’avviso del parlatore a lui e ai suoi 18 colleghi fosse abbattuto. Ha anche chiesto che il decimo programma della Costituzione, comunemente noto come legge anti-defezione in base al quale è stata inviata la notifica di squalifica, venga eliminato.

Chiamando il sig. Pilot “un caro amico” e un “collega più apprezzato”, Singhvi, un dirigente e portavoce del Congresso, ha detto a NDTV che il leader del Rajasthan “mi aveva telefonato innocentemente due giorni fa”.

“Gli ho detto gioiosamente che la cosa onorevole era dirgli che non potevo parlargli perché stavo consigliando l’altra parte e ci siamo fatti una bella risata e questa è stata la fine”, ha dichiarato Singhvi a NDTV.

“Così è stato con quello spirito che mi ha chiamato. Dopotutto, ci conosciamo da molto tempo e ha voluto il mio consiglio mentre lo apprezza. Ma stavo consigliando l’oratore e la dispensa con cui le sue opinioni non corrispondevano, ” Ha aggiunto.

Singhvi era stato uno dei leader a chiedere alle fazioni in guerra in Rajasthan di reprimere la loro ostilità.

“C’è un tempo e un posto per ogni cosa. #Gehlot #Pilot esperti conduttori e devono dimostrare la persipicità e la maturità per cui sono famosi. La turbolenza deve essere ridotta e le soluzioni durature e profonde”, ha twittato in precedenza.

READ  Juve-Sarri, gelido addio: ma sui social si smaschera un bianconero

Il crollo in Rajasthan è avvenuto dal fine settimana, innescato dalla convocazione della polizia al signor Pilot per le indagini su ciò che il capo ministro Ashok Gehlot ha chiamato “commercio di cavalli” per rovesciare il suo governo.

Tra i vigili del fuoco di ieri, Gehlot ha rinnovato le sue accuse, questa volta sostenendo di avere la prova del coinvolgimento di Mr Pilot nel commercio di cavalli.

Il signor Pilot e la sua banda di ribelli sono andati in tribunale oggi, rappresentati da Harish Salve e Mukul Rohatgi – entrambi i migliori avvocati del governo sotto il governo del BJP. Rohatgi era l’avvocato generale, Salve ha rappresentato l’India a livello internazionale in alcuni dei casi più importanti.

Pilot non ha fatto alcuno sforzo per incontrare il capo del Congresso Sonia Gandhi o gli altri Gandhis, hanno detto fonti, mostrando una singolare mancanza di interesse per la tregua. Sia Rahul Gandhi che Priyanka Gandhi Vadra lo hanno contattato nel corso della settimana, hanno riferito fonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *