Abby Huntsman rivela la battaglia familiare con il coronavirus durante la campagna del padre

Abby Huntsman rivela la battaglia familiare con il coronavirus durante la campagna del padre

Abby Huntsman e la sua famiglia hanno combattuto COVID-19, ha rivelato, dopo che lei e alcuni membri della famiglia hanno ricevuto test falsi negativi.

L’ex conduttore di “The View” – che ha lasciato lo show l’anno scorso e si è trasferito nello Utah per lavorare alla campagna governativa di suo padre – ha documentato l’esperienza sui social media. Ha detto in un video su Twitter: “Mio padre [candidate Jon Huntsman Jr.] è più o meno del 95 percento tornato alla normalità … Mia madre non ha ancora gusto o odore … Altri in casa stanno attualmente affrontando febbre, dolori … Tutti nella nostra casa l’hanno sperimentata in modo completamente diverso. “

Ha detto del suo tempo con la malattia: “Il modo migliore in cui posso descrivere la mia esperienza è: sembra un serpente gigante che è perfettamente avvolto intorno al tuo corpo e il serpente decide quando, dove e come vuole spremerti. Quindi, un’ora può essere la tua testa e hai le peggiori emicranie della tua vita. E l’ora successiva ti senti completamente bene. E l’ora successiva, potrebbe essere il tuo petto e stai lottando per respirare, o i tuoi muscoli delle gambe sembrano avere infiniti cavalli Charley “.

Le primarie repubblicane dello Utah sono martedì, e secondo quanto riferito suo padre è stato autorizzato dal dipartimento della salute della contea di Salt Lake a riprendere le campagne dopo essere stato in quarantena dal 6 giugno. Anche i membri del suo staff della campagna si sono dimostrati positivi.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *