A volte i giovani leader dimenticano il loro giuramento

Jitendra Singh (a sinistra) ha dichiarato che il Congresso ha reso Sachin Pilot (a destra) un ministro dell’Unione all’età di 35 anni.

Nuova Delhi:

Il governo del Congresso in Rajasthan è sicuro e ha i numeri per dimostrare la maggioranza, nonostante la rivolta aperta guidata dall’ex vice primo ministro Sachin Pilot, senior leader del partito dello stato ed ex parlamentare Jitendra Singh ha detto a NDTV giovedì. “La situazione in Rajasthan è che il governo è assolutamente stabile. Il governo ha il maggior numero di MLA ma è un peccato che Sachin Pilot abbia deciso di stare lontano dal Congresso”, ha detto.

Conosciuto per avere una lunga associazione con il signor Pilot, Jitendra Singh ha detto: “È qui per il partito del Congresso. A causa del partito del Congresso, è arrivato alla carica di viceministro aggiunto.”

Sfortunatamente, in politica il paradigma è passato dal servizio al self-service con conseguenti ambizioni infrante, Singh ha detto, aggiungendo: “A volte questi giovani leader dimenticano il giuramento che hanno fatto della Costituzione dell’India. Perché sono in politica? in politica per servire la gente e non se stessi e questo è il problema con alcuni dei nostri giovani leader “.

“All’età di 28 anni, è diventato un membro di Lok Sabha. È stato nominato ministro dell’Unione all’età di 35 anni in UPA 1, in UPA 2 di nuovo è stato mio collega quando entrambi eravamo ministri dell’Unione”, ha dichiarato Singh.

“Ha ricoperto importanti ministeri come le comunicazioni, gli affari corporativi e poi gli è stato affidato un incarico molto importante come presidente del PCC (Comitato del Congresso del Pradesh) e successivamente promosso vice viceministro del Rajasthan”, ha detto l’ex deputato.

READ  Mets cerca di trovare modi diversi per mettere Dominic Smith in fila

Alla domanda sui giovani leader che si sentono esclusi dal Congresso, Singh ha dato credito al Congresso e ancora di più all’ex capo Rahul Gandhi per aver dato loro la possibilità di essere veri leader a pieno titolo in tutto il paese.

“Se qualcuno ha promosso la leadership dei giovani, è stato il partito del Congresso e in particolare Rahul Gandhi. Dal Kashmir al Kanyakumari, posso nominare centinaia di migliaia di giovani lavoratori del Congresso di origini modeste che hanno raggiunto la vetta”, ha detto Jitendra Singh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *