4,4 trilioni di dollari nel 2020. 65% in Cina e negli Stati Uniti

4,4 trilioni di dollari nel 2020. 65% in Cina e negli Stati Uniti

Pagamenti digitali: + 85% entro il 2024

IL pagamenti digitali sono una delle tendenze confermate dei prossimi anni, al punto che, secondo le Azioni di acquisto, il valore delle transazioni globali dovrebbe salire dell’85% entro il 2024, portando il dato complessivo a 8,2 trilioni di dollari tutto il mondo. In questo scenario, la Cina e gli Stati Uniti recitano la parte dei giganti, con il stati Uniti che oggi inseguono il top della classe con quasi 897 miliardi di dollari in circolazione grazie ai pagamenti digitali.

Leggi anche: CDP Venture Capital chiude un round di 5,8 milioni di euro in Sardex

L’Europa supererà gli Stati Uniti

E in tutto ciò che succede Europa? Il settore dei pagamenti digitali si muove leggermente meno degli Stati Uniti (708 miliardi nel 2020) e le proiezioni suggeriscono un sorpasso entro il 2024, quando il Vecchio Mondo supererà il Nuovo in termini di pagamenti digitali: 1572 miliardi di dollari contro 1502 Tuttavia, se analizziamo i singoli paesi europei, tra i primi 5 c’è solo il Gran Bretagna (quarto, con $ 164,4 miliardi nel 2020). Il Giappone è il terzo paese per pagamenti digitali al mondo quest’anno ($ 165,2 miliardi), mentre Corea del Sud chiude il gruppo con 113,5 miliardi di dollari.

READ  Scuola, firmato il protocollo per il ritorno sicuro: gli istituti decidono su ingressi sfalsati. Dall'igiene ai test: IL TESTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *