Vodafone, TIM e WindTre: apprendimento a distanza senza consumare Giga

Tim, Vodafone e Wind Tre escluderanno le piattaforme di apprendimento a distanza dal consumo di gigabyte fornito negli abbonamenti durante questo periodo di emergenza sanitaria. Vodafone partirà domani mentre WINDTRE partirà il prossimo 23 novembre.

Con TIM è necessario attivare il Carta di e-learning, attraverso il sito web di Tim Party, che dura 365 giorni. I clienti Vodafone potranno attivare Pass Smart Meeting accedendo tramite app o nell’area fai da te del sito ufficiale. L’offerta è gratuita e si disattiverà automaticamente dopo tre mesi.

I tre operatori telefonici hanno quindi accolto l’invito dei Ministri dell’Istruzione Lucia Azzolina, per le Pari Opportunità e della Famiglia Elena Bonetti, di Stefano Patuanelli Sviluppo Economico e Paola Pisano per Innovazione Tecnologica e Digitalizzazione, a sostenere soluzioni che facilitino la fruizione da parte degli studenti lezioni a distanza.

Questo il commento del ministro Azzolina:

“Quando affrontiamo un’emergenza come quella che stiamo vivendo, abbiamo davvero bisogno del supporto di tutti. Da marzo ad oggi, lo Stato ha già investito oltre 400 milioni per il digitale a scuola. Iniziative come questa rafforzano l’impegno a sostenere studentesse e studentesse. Ringrazio chi ha aderito al progetto ”.

Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Pisano ha ringraziato le società di telecomunicazioni:

“Per aver risposto prontamente e positivamente all’invito loro rivolto dal Governo. Siamo chiamati ad affrontare sfide complesse come la formazione dei nostri giovani con l’apprendimento a distanza. Il modo più efficace per farlo, e anche quello più etico, è creare progetti di solidarietà in cui pubblico e privato uniscano le proprie energie per l’interesse della collettività ”.

Iniziative simili, ricordiamo, erano già state prese negli ultimi mesi.

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *