Usa verso una crisi istituzionale senza precedenti – Libero Quotidiano

Gli Stati Uniti stanno andando verso l’una grave crisi istituzionale perché Donald Trump non ha intenzione di rinunciare alla Casa Bianca a Joe Biden senza combattere. Il presidente in carica nella prima mattinata italiana aveva lasciato intendere che le cose andavano male per lui quando ne parlava pubblicamente “Frode” in relazione a quelli Stati chiave che stavano girando a favore di Biden dopo i primi risultati della notte incoraggianti per Trump.

Che aveva parlato subito di vittoria, ma evidentemente troppo presto per ora la situazione è favorevole al candidato democratico, che ha vinto in Wisconsin per 21.000 voti e anche nel Michigan per 40.000. Se Biden vincesse anche in Arizona (quasi acquisito) e in Nevada (8mila voti di vantaggio ma i dati ufficiali verranno comunicati direttamente domani, giovedì 5 novembre), allora raggiungerebbe i 270 grandi elettori necessari per ottenere la presidenza. inoltre anche in Pennsylvania c’è il rischio di un clamoroso capovolgimento: Trump aveva un vantaggio iniziale ben oltre la doppia cifra, ma nelle ultime ore il divario si è dimezzato da mezzo milione a 250mila voti.

Non poche, ma non moltissime se si considera che ci sono ancora tra 750mila e un milione di preferenze da vagliare, in gran parte dal voto postale: per questo i Democratici credono legittimamente al ritorno. In attesa dei risultati finali, Trump ha già portato avanti il ​​”lavoro” e parla in modo sempre più aggressivo di presunti “Frode”, soprattutto per quanto riguarda il voto postale che rovescerebbe “magicamente” la vittoria repubblicana. Per questo il presidente in carica ha chiesto il raccontare in Wisconsin e di fermare il ballottaggio in Michigan e Pennsylvania, dove i voti postali pro-dem stanno facendo la differenza. Senza dimenticare che la carta della disperazione di Trump si chiama Corte Suprema, alla quale ha già minacciato più volte di ricorrere.

Vanna Piazza

Vanna Piazza

Sono uno specialista della comunicazione online che crede nella creatività e nella passione per il lavoro. Il mio lavoro e i valori della vita sono umiltà e responsabilità. Ho sempre guadagnato la stima dei miei capi, perché sono estremamente concentrato e fortemente determinato a contribuire al successo di qualsiasi ambiente aziendale. Ho trascorso gli ultimi tre anni a perfezionare le mie capacità di scrittura, comunicazione e marketing, in particolare quelle digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *