“Stop ai furti” – Libero Quotidiano

Stati Uniti sull’orlo del caos. Mentre il conteggio continua, quando ancora non hai un vincitore tra Donald Trump e Joe Biden, ma con quest’ultimo che si avvicina alla vittoria, i manifestanti pro-Trump si riversano in strada per protestare al grido di “smettila di votare”. Tensione in ingresso molto alta Arizona, dove riportano sostenitori armati che urlano sotto il dipartimento elettorale di contare per un voto. E ancora, anche a Phoeniz Sono stati segnalati manifestanti armati: “Almeno uno di loro portava un fucile”, ha riferito il New York Times. La conferma è arrivata da alcuni video. A preoccupare più di tutti gli altri, però, è la marcia spontanea in Arizona: “Stop ai furti”, gridano i manifestanti. Sarebbero almeno 300 persone, molti dei quali, come detto, armati. Contestano il vantaggio di Joe Biden, scatenato dalle accuse di Trump che, subito, ha parlato esplicitamente di frode.

Vanna Piazza

Vanna Piazza

Sono uno specialista della comunicazione online che crede nella creatività e nella passione per il lavoro. Il mio lavoro e i valori della vita sono umiltà e responsabilità. Ho sempre guadagnato la stima dei miei capi, perché sono estremamente concentrato e fortemente determinato a contribuire al successo di qualsiasi ambiente aziendale. Ho trascorso gli ultimi tre anni a perfezionare le mie capacità di scrittura, comunicazione e marketing, in particolare quelle digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *