Sequestrate due antiche anfore, stavano per finire negli USA – Rapporto

Guardia di Finanza (Foto d’archivio)

La Spezia, 8 ottobre 2020 – All’interno di un container spedito da un privato negli Stati Uniti sono state rinvenute due anfore risalenti al II e I secolo a.C. Gli uomini dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e della Guardia di Finanza della Spezia hanno scoperto il contrabbando. L’esportatore ha dichiarato che la sua famiglia è proprietaria delle anfore da generazioni, ma non ha potuto provare il fatto come previsto dalla normativa di riferimento. Le anfore sono state quindi confiscate e, su autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, trasferite in custodia temporanea al Museo Archeologico del Castello di San Giorgio, che provvederà ad una adeguata e sicura esposizione all’interno degli spazi museali.

Barbara Matro

Barbara Matro

Linguista esperto e professionista della comunicazione con esperienza pluriennale lavorando su progetti di copywriting, transcreation, implementazione creativa e localizzazione per una vasta gamma di clienti e agenzie globali. Pensatore creativo, creativo e comprovata esperienza di lavoro sotto pressione con scadenze strette per soddisfare le aspettative del cliente e superarle. Spinto dallo spirito imprenditoriale, dallo scopo e dalla mentalità creativa per anticipare le esigenze del cliente e elaborare strategie personalizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *