Nella sua prima apparizione, ecco cosa indossava Ken, il ragazzo di Barbie

Tutti conoscono la bambola Mattel famosa in tutto il mondo, Barbie. Commercializzato dalla società di giocattoli a partire dal 9 marzo 1959, accanto alla bambola troviamo il famoso Ken (non il guerriero), ma il “fidanzato” di Barbie.

Introdotto sul mercato nel 1961, Ken inizialmente si è presentato in costume da bagno e un capello nero e, dal suo debutto, è stato presentato in 40 versioni differenti. Le due creazioni Mattel hanno anche una storia: il loro amore nasce nel 1961 su un televisore, ma il 13 febbraio 2004, dopo 43 anni di fidanzamento, Barbie e Ken decidono di separarsi.

Quello dell’azienda di giocattoli è la bambola più venduta al mondo e fiore all’occhiello della sua società di produzione. Si stima che oltre un miliardo di Barbie siano state vendute in almeno 150 paesi dal suo incredibile debutto sul mercato; secondo Mattel, circa tre Barbie vengono vendute al secondo.

Ken ora è solitamente rappresentato biondo, anche se a volte appariva con i capelli castani. Tuttavia, il Ken originale, come Barbie, aveva invece i capelli neri. Rispetto a Barbie, i suoi capelli “compagna” sono costituiti da una singola massa di plastica, piuttosto che come singole ciocche, e fanno parte dello stesso pezzo che compone la testa.

Mattel ha anche creato una bambola con le sembianze di Samantha Cristoforetti.

Benvolio Cavallone

Benvolio Cavallone

Sono molto di più: sono un marketer, uno stratega dei social media, un blogger, un esperto di SEO. In breve, sono il ragazzo che può aiutare la tua azienda ad avere successo nel mercato italiano. Nel 2019 ho aiutato oltre 15 aziende a comunicare efficacemente con le loro prospettive e il pubblico italiano. Tra i miei clienti, posso vantare H&M, Organo Gold, SEGA, Pinnacle, Radison Hotels, Holland Pass e Voyage Privé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *