Milan-Roma 2-2 gol di Ibrahimovic, Dzeko, Saelemaekers e Veretout | Il diretto

Lo svedese segna nella prima azione della partita

La cronaca di Milan-Roma, posticipo della quinta giornata di Serie A:

79 ‘Mancini su Calha, per Giacomelli è un rigore

Ci sono anche molti dubbi su questa decisione.

76 ‘Anche Fonseca cambia

Cristante nota un ottimo Lorenzo Pellegrini.

75 ‘Ammonito anche Ibra e Pedro

Gomito un po ‘alto su Mancini, Giacomelli estrae il giallo per lo svedese. Poco dopo la stessa sorte per Pedro che stende Hernandez.

73 ‘Doppio cambio per Pioli

Esci da Saelemaekers e Leao, entra in Castillejo e Krunic.

71 ‘VERETOUT NON SBAGLIA: ROMA GOAL!

Il francese calcia di angolo retto, Tatarusanu intuisce ma non riesce ad arrivare.

69 ‘Rigore per la Roma

Giacomelli vede il fallo di Bennacer su Pedro in area di rigore. Il Var non interviene e la decisione è confermata.

68 ‘Mancini pericoloso

Il difensore supera Kessie su corner ma colpisce male e sbaglia il gol.

66 ‘Bruno Peres per Karsdorp

Primo cambio di gioco, tatticamente non cambia nulla.

62 ‘Il ritmo cala

Dopo un’ora di buona intensità, le squadre sembrano riprendere fiato per un attimo. Nel frattempo problema fisico per Kessie.

58 ‘Questa volta Pedro commette un errore

Sbagliata la scelta dello spagnolo, che riesce malissimo in contropiede.

55 ‘Azione insistente della Roma, Milan attento

La Roma va bene, ma il Milan non si stupisce.

52 ‘Grande azione della Roma

Stupenda azione tra Pellegrini, Pedro e Mkhitaryan, bel cross dell’armeno per Dzeko che con il destro non trova la porta.

47 ‘IL DOPPIO DEL MILAN!

Leao salta Karsdorp sulla sinistra, cross basso per il precipitoso Saelemaekers che non ha difficoltà a battere Mirante.

46 ‘Inizia il secondo tempo

Leao subito pericoloso, Mancini ha chiuso bene.

45 ‘Fine primo tempo

Partita a tratti molto bella con tante emozioni. Kjaer e Pellegrini i migliori finora, cattivo Tatarusanu.

43 ‘Punizione di Calha, c’è Mirante

Proprio del turco, Mirante attento a non farsi sorpassare sulla sua pole.

40 ‘Ancora Kjaer ferma la Roma

Bel complotto tra Mkhitaryan e Spinazzola, ben interrotto dal solito Kjaer.

37 ‘Errore di Giacomelli

Romagnoli mette fuori combattimento Dzeko da dietro, ma l’arbitro sceglie di non fischiare

32 ‘Tatarusanu calcia in porta ma senza successo

Partita molto aperta in questa fase: Pellegrini va al tiro, Tatarusanu ancora non bello da vedere ma questa volta efficace.

30 ‘Tripla chance Milan!

Hernandez tocca il palo di sinistro, sull’angolo successivo Mirante fa una parata non impossibile sul colpo di testa di Romagnoli. Ma l’occasione più clamorosa ce l’ha Kjaer, che colpisce il palo con la testa nell’angolo più lontano.

28 ‘ Bella azione Milan, chiude Mancini

Calha apre per Calabria, cross in mezzo letto bene dal difensore giallorosso.

26 ′ Mani di Kumbulla, ha ragione l’arbitro a proseguire

Tocco ravvicinato del difensore sul tallone di Ibrahimovic, giochiamo.

23 ‘destra di Calha, c’è Mirante

Il portiere è stato particolarmente bravo a gestire il rimbalzo sul terreno bagnato dalla pioggia.

21 ‘Ibanez anticipa Ibra

Interessante cross calabrese dalla destra, Ibanez di testa in corner.

17 ‘Kjaer è ovunque

Bella incursione di Karsdorp a destra, ma a fermare tutti c’è il solito Kjaer. L’ex difensore dell’Atalanta è ancora bravissimo.

14 ‘DZEKO’S DRAW!

Angolo di Pellegrini, esce peggio Tatarusanu come non poteva e Dzeko pareggia con la testa che supera Romagnoli.

13 ′ Kjaer ancora per un angolo

Il Milan soffre un po ‘della Calabria, ancora una volta l’ex Atalanta è fondamentale per chiudere.

9 ‘Dzeko chiude all’ultimo

Il bosniaco penetra molto bene in area, decisivo l’intervento d’angolo di Kjaer.

6 ‘Calabria ferma Spinazzola

Buona iniziativa dell’ex Juve di sinistra, chiusa bene dalla Calabria.

2 ‘GOAL A IBRAHIMOVIC!

Bel spunto di Leao che mette a fuoco e manda in profondità per Ibrahimovic. Mirante non esce, Kumbulla perde lo svedese che porta in vantaggio il Milan.

1 ‘Inizia la partita

Calcio d’inizio battuto dalla Roma.

Formazione ufficiale del Milan

(4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic

Formazione ufficiale Roma

(3-4-2-1) Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.

Titolare Tatarusanu

Un passato alla Fiorentina, posizione da titolare nella nazionale rumena: così a 34 anni Ciprian Tatarusanu è arrivato in estate dal Lione per fare del vice-Gigio, dopo l’uscita di Reina, prende il posto di Begovic. Senza Donnarumma, Pioli lo schiererà stasera e Tatarusanu farà il suo esordio con la maglia rossonera dal 1 ‘a San Siro.

Ibra contro Dzeko

La trasferta della Roma a San Siro sarà anche un duello tra Ibrahimovic e Dzeko. Quattro gol a 39 per lo svedese, tre gol a 34 per il bosniaco: “Sono due registi offensivi”, li ha definiti in conferenza stampa Stefano Pioli. E il bilancio 2020 vede Ibra avanti: 14 volte segnate in 20 presenze (11 su 21 per Dzeko).

Qui Milano

La notizia della giornata rossonera c’è sicuramente positività di Gigio Donnarumma e Jens Petter Hauge. Ciprian Tatarusanu andrà quindi tra i pali, mentre Pioli sembra intenzionato a confermare Saelemaekers e Rafa Leao e lanciare sulla trequarti il ​​recuperato Hakan Calhanoglu dal 1 ‘(in alternativa Diaz troverebbe spazio). Per il resto spazio agli undici che hanno battuto l’Inter nel derby.

Qui Roma

In conferenza stampa, Fonseca ha chiarito che non ci sarà Smalling: “Non è pronto”. La buona notizia per i tifosi è il recupero dell’ultimo minuto di Mancini. Cristante in panchina, al suo posto Kumbulla (reduce dal gol in Europa League) con una difesa a tre.

Festa dell’Europa

Vittoria di giovedì in Europa League per entrambe le squadre: il Milan ha battuto il Celtic a Glasgow 3-1, con reti di Krunic, Diaz e primo gol di Hauge per i rossoneri. La Roma invece arriva dal 2-1 in trasferta contro il Berna sullo Young Boys: in svantaggio i ragazzi di Fonseca hanno recuperato grazie a Bruno Peres e Kumbulla.

Barbara Matro

Barbara Matro

Linguista esperto e professionista della comunicazione con esperienza pluriennale lavorando su progetti di copywriting, transcreation, implementazione creativa e localizzazione per una vasta gamma di clienti e agenzie globali. Pensatore creativo, creativo e comprovata esperienza di lavoro sotto pressione con scadenze strette per soddisfare le aspettative del cliente e superarle. Spinto dallo spirito imprenditoriale, dallo scopo e dalla mentalità creativa per anticipare le esigenze del cliente e elaborare strategie personalizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *