La nuova app Xbox sta arrivando e porta la riproduzione remota su iPhone: ma niente xCloud

Cosa significa? Che l’app si collegherà direttamente alla nostra console: questo significa che attualmente non sarà possibile accedere al catalogo Game Pass semplicemente utilizzando il proprio iPhone, ma sarà necessario disporre di una delle console Microsoft. Inoltre, il gioco che si sta giocando deve essere uno di quelli installati in memoria.

Ma la speranza di poter godere dell’esperienza completa di Game Pass su iOS oltre che su Android? Troppo, come abbiamo spiegato nel nostro speciale: Amazon con il suo servizio di streaming annunciato giovedì sera, Luna, ha dimostrato che esiste un modo e si chiama app web. A Luna, infatti, sarà possibile giocare semplicemente aprendo il browser Safari. E c’è da chiedersi cosa aspettano Google e Microsoft: forse sanno qualcosa che Amazon non sa?

Comunque, la nuova app Xbox – che presenta anche un design completamente rinnovato -, non ancora disponibile per il download. Non abbiamo una data specifica, ma considerando che siamo attualmente in fase di test per i membri di TestFlight, dovrebbe essere presto.

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *