“Il calcio avrebbe bisogno di un mini blocco per poi ricominciare sano e salvo. Sugli spareggi e Juve-Napoli …”

Matteo Pinci, collega di Repubblica, ai microfoni di Radio sportiva ha parlato di alcune questioni di attualità:

Bolla nel calcio? Servirebbe a far fronte a questa continua crescita di infezioni e potrebbe essere una soluzione per questa fase, un mini lockdown di un paio di settimane, per poi ripartire in una situazione in cui non ci sono più giocatori infetti. I leader sarebbero a favore ma ai giocatori questa soluzione non piace.

Piano playoff? Piaceva a Gravina ma non ai locali. Adesso sembra una situazione invertita, visto che i club hanno diversi giocatori positivi. Sarebbe una soluzione avere molte meno partite e darebbe a tutti la possibilità di giocare per un gol. La Juve ha più da perdere perché se una partita è sbagliata potrebbe anche perdere un posto in Champions League, situazione paradossale ma che potrebbe succedere.

Juve-Napoli? Dopo la partita il giudice sportivo non aveva elementi sufficienti per assegnare il 3-0 al tavolo. Adesso cerchiamo di capire se le cause di forza maggiore per il mancato trasferimento sono a carico dell’ASL o del Napoli.

Susana Russo

Susana Russo

Ciao. Sono un Digital Copywriter. Aiuto marchi come i tuoi a creare contenuti efficaci per coinvolgere e convertire il tuo pubblico. Forti competenze SEO. Inoltre, sono un copywriter italiano creativo e concettuale. So come te l'importanza di ogni singola parola e come può fare la differenza risuonare con il bersaglio. L'ho imparato negli ultimi 8 anni di duro lavoro al servizio di aziende come Sixt, Blexr, LEAP London, Catena Media e altre. Inoltre, sono un membro freelance della Pennagrafica di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *