Champions, Inter: vigilia calda, doppia grana per Antonio Conte

È una vigilia immediata, non priva di tensioni, quella diInter, lottando non con uno ma con due questioni piuttosto complicate da affrontare a poche ore dalla trasferta contro un cliente non certo semplice come sembra Shakhtar. Il primo riguarda la ‘gaffe’ di Antonio Conte alle condizioni di Stefano Sensi, il secondo è invece legato alle nuove voci d’addio di Christian Eriksen.

Il Custodia Sensi era “esploso” alla conferenza stampa: Conte aveva dichiarato, sulle condizioni dell’ex centrocampista del Sassuolo: “Diventa difficile dare sempre tempo perché gli ultimi test clinici dicevano che non aveva praticamente nulla. Ma il ragazzo sente qualcosina e faremo analisi più approfondite ”.

I nerazzurri sono stati molto vicini a rilasciare un comunicato che ha invece specificato come Sensi sia stato vittima di un risentimento muscolare, problema emerso da una risonanza magnetica effettuata a Rozzano, smentendo di fatto il suo allenatore. UN difetto di comunicazione che ha messo in difficoltà l’Inter alla vigilia di una partita delicata.

Come se la domanda legata alle condizioni di Sensi non bastasse, martedì mattina il portale ‘Todofichajes’ ha segnalato l’interesse del Manchester United per Christian Eriksen. Il danese, che non partirà nemmeno contro lo Shakhtar se non per shock dell’ultimo minuto, sembra essersi rassegnato a non continuare l’avventura nerazzurra, poiché nella rigorosa 3-5-2 di Antonio Conte non trova spazio.

La dirigenza però non vuole svendere l’ex Tottenham e pensa a uno scambio con i Red Devils da portare al Milan. Donny van de Beek, vecchio punto di Giuseppe Marotta e più adatto ai dettami tattici del tecnico salentino. Il tutto, tuttavia, non poteva concretizzarsi prima gennaio: il rischio di trovare una persona separata in casa che può innescare tensioni negli spogliatoi è alto e la società dovrà valutare attentamente cosa fare nelle prossime settimane.

OMNISPORT | 27-10-2020 12:35

Fonte: Getty Images

Susana Russo

Susana Russo

Ciao. Sono un Digital Copywriter. Aiuto marchi come i tuoi a creare contenuti efficaci per coinvolgere e convertire il tuo pubblico. Forti competenze SEO. Inoltre, sono un copywriter italiano creativo e concettuale. So come te l'importanza di ogni singola parola e come può fare la differenza risuonare con il bersaglio. L'ho imparato negli ultimi 8 anni di duro lavoro al servizio di aziende come Sixt, Blexr, LEAP London, Catena Media e altre. Inoltre, sono un membro freelance della Pennagrafica di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *