CF Moto MT800. Nuove foto spia dell’Avventura che è un po ‘KTM – Notizie

Le prime immagini erano circolati all’inizio di quest’anno e ha mostrato la prima Avventura di cilindrata medio alta della cinese CF Moto. Un modello interessante per il mercato europeo e forte nel fatto che ne è il risultato collaborazione con KTM.

Le due società, infatti, hanno recentemente rafforzato la loro partnership nata nel 2014. Il produttore cinese, attraverso una joint venture al 49% con il marchio austriaco, produce già le piccole KTM da vendere nel mercato locale con il marchio KTM R2R e soprattutto ha iniziato a costruire anche i bicilindrici di serie 790 e 890 Marchio KTM in vendita in tutto il mondo.

Dopo aver avuto la licenza di produzione del motore V2 LC8 – poi revisionato in Cina – CF Moto presentato al Motor Expo un mese fa il granturismo 1250 TR-G che è previsto in produzione il prossimo anno e verrà esportato.

Ma è con il nuovissimo motore bicilindrico parallelo LC8c che CF Moto sta terminando lo sviluppo della sua nuova enduro stradale MT800.

Questa bici è stata fotografata di recente e ricalca quella che si era già intravista ad inizio anno, ma con un notevole anticipo nella definizione dei dettagli che si possono vedere nonostante la grafica mimetica utilizzata.

Il motore dovrebbe quindi offrire una potenza dell’ordine di 95 cavalli, abbastanza per competere con i concorrenti intorno alla cilindrata 800-900.
Il telaio ha un design scolastico KTM, ma rispetto alla 790 Adventure a cambiare è l’assetto della moto, che in questa versione è meno fuoristrada dell’austriaco.
Dicono la misura da 19 pollici della ruota anteriore, il sella meno alto da terra e maggiorato per il passeggero, il sospensioni apparentemente di minore escursione, il serbatoio di forma tradizionale e non ribassata (secondo la tecnica del rally) come sugli austriaci 790 e 890.

L’estetica è dovuta a Kiska Design, filiale di KTM che disegna la “K” e la Husqvarna, e nel profilo ricorda un po ‘l’Africa Twin Honda. C’è un accenno di becco davanti al faro e il parafango è a filo con la ruota.

È molto probabile che l’MT800 arrivi in 2021, immaginiamo che possa essere importato anche in Italia, dove le CF Moto sono già in vendita.

Angelo Narcisi

Angelo Narcisi

Multilingue e multitasker. Amante Agile. Giocoliere digitale. Giocatore di squadra. Completamente impegnato con il re (contenuto). Felice musicista e viaggiatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *