Assassin’s Creed Valhalla non gira a 60 fps in 4K / Ultra con la GeForce RTX 3090

Secondo i primi video di gameplay di Assassin’s Creed Valhalla condivise su YouTube le performance del nuovo titolo Ubisoft non sarebbero stabili su PC. In particolare, il potente GPU di NVIDIA appena arrivato sul mercato, farebbe fatica a mantenere il frame rate di 60 fotogrammi al secondo alla risoluzione 4K e il preset grafico Ultra.

Assassin’s Creed Valhalla mal ottimizzato su PC?

Assassin’s Creed Valhalla con a benchmark integrato che, secondo le prime rilevazioni, totalizzerebbe in media 56 frame al secondo su una configurazione dotata del suddetto GeForce RTX 3090 e processore Intel Core i9 10900K. Una prestazione assolutamente accettabile, considerando che parliamo di un gioco con un grande open world e una grafica molto dettagliata. Sembra, tuttavia, che questa prestazione non si ripeta al di fuori del benchmark nel gioco reale.

Assassin’s Creed Valhalla è un gioco cross-gen su carta ottimizzato per girare a 60 fps in 4K su Xbox Series X e PS5. Ma a questo punto la domanda che la community di giocatori si pone è la seguente: “Se non funziona a quel frame rate su PC molto più costosi e performanti, come può farlo su console?”. Assassin’s Creed Valhalla sarà disponibile in tutti i formati a partire da domaniquando si può rispondere a questa domanda.

Ovviamente la differenza principale tra le versioni console next-gen e la versione PC riguarda la risoluzione nativa alla quale viene effettuato il rendering, che su console sotto il 4K per poi procedere all’upscaling. Su PC, tuttavia, il gioco è renderizzato a 4K nativo con dettagli visivi Ultra. Anche per quest’ultimo al momento non è noto se sia stato fatto un compromesso sulla console.

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *