Android 11, arriva un primo assaggio per gli appassionati di modding

Vuoi un assaggio di Android 11? Da oggi basta avere uno smartphone compatibile con Project Treble e un po ‘di dimestichezza con il modding. È uscita una primissima build del famoso ROM personalizzata LineageOS 18, basato sull’ultima versione del sistema operativo Robottino, rilasciato in forma stabile e ufficiale per ora solo sugli smartphone Pixel (sono in corso vari beta test, ma, appunto: sono ancora dei test).

Anche la build di LineageOS è sperimentale (viene anche definita Alpha), ma il vantaggio qui è che la compatibilità è enorme: senza entrare troppo nei tecnicismi, ogni (o quasi) smartphone con Google Play e Android 8.0 Oreo nativo e successivi dovrebbe essere automaticamente compatibile con questa ROM. In altre parole, si tratta all’incirca di tutti gli smartphone rilasciati sul nostro mercato dal 2018 in poi.

La build di LineageOS si basa su un GSI (Immagine di sistema generica) modificato in modo appropriato con varie patch e correzioni per ampliare la compatibilità. Il corretto avvio della ROM è stato verificato direttamente dallo sviluppatore che ha curato il montaggio su 24 smartphone, compreso Galaxy S9 Plus, Huawei Mate 9, Telefono ROG 3 e molti altri.

Non può essere definita un’esperienza priva di bug, quindi tienila ben lontano dal tuo smartphone principale; ma per chi è interessato a sperimentare, il link per il download è di seguito sotto SOURCE. CHI invece c’è il thread di discussione su xda-developers. Su QUESTO Nella pagina GitHub, infine, è possibile scaricare la ROM GSI AOSP su cui si basa LineageOS.

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *