Valentina Lodovini in Anna

Cortinametraggio: attesi Martina Colombari, il live painting con endless e il workshop sul brande entertainment

A Cortinametraggio ultimo giorno di concorso con l’arrivo degli ultimi ospiti. Martina Colombari e Fabrizio Corallo che presenterà il suo doc. Sono Gassman! Vittorio Re della Commedia che ha vinto di recente il Nastro d’Argento come Miglior documentario per la sezione Spettacolo.

 Dalle 10.00 alle 17.00 al Grand Hotel Savoia secondo appuntamento con Daniele Luchetti e il suo workshop di recitazione e regia “Dirigere gli attori” in collaborazione con il CSC. Utilizzando una selezione di scene proposte dai partecipanti stessi, Daniele Luchetti lavorerà con gli attori e i registi, suggerendo diverse soluzioni interpretative al fine di raggiungere una performance originale, coerente con il personaggio e che metta in evidenza le qualità dell’attore coinvolto.

 Tanti gli eventi speciali della giornata. Alle 10.00 al Grand Hotel Savoia in Sala Dolomia il workshop sul “Branded Entertainment Come Nuova Leva di Comunicazione Strategica” in collaborazione con Rai Pubblicità dedicato e aperto alle aziende e moderato dall’avvocato Valentina Noce vicepresidente del Teatro Stabile del Veneto. Il workshop affiancherà la vetrina dedicata al Branded Entertainment, un nuovo tipo di comunicazione pubblicitaria.

Tra gli appuntamenti da non perdere il live painting con l’artista Endless che venerdì 22 alle ore 16.00 realizzerà, insieme agli studenti dell’Istituto Omnicimprensivo Val Boite/Liceo Artistico di Cortina, un murales che rimarrà ad abbellirela città anche dopo il Festival. L’evento è in collaborazione con la Galleria Contemporary & Co. Ci sarà spazio anche per la magia con Walter Di Francesco, uno dei più sorprendenti mentalisti italiani, che incontrerà il gusto del vino Farecantine e della birra Theresianer.

Ultima giornata di concorso per le sezioni di Cortinametraggio a partire dalle 18.30 al Cinema Eden. In Walter Treppiedi di Elena Bouryka viene presentata la giornata tipo nell’automobile di un manager di talenti che lavora con comparse, attrici e prostitute la cui guardia del corpo è un Rottweiler sempre malato. Nel cast Vittorio Ciorcalo, Stefania Visconti, Sara Deghdak, Francesco Russo, Franca Codispoti. In Anna di Federica D’Ignoti è protagonista Valentina Lodovini che dopo anni di silenzio, decide di svelare ad uno psicologo, Pietro De Silva, la storia di un amore che lei definisce incondizionato. Una commedia dai risvolti sociali è Risorse umane di Giovanni Conte in cui durante un colloquio di lavoro, una giovane esaminatrice deve decidere chi assumere tra due candidati facendo crescere la tensione fra i due. Nel cast Rossella Caggia, Alessandro Lui e Luca Staiano. Non manca la fantapolitica con Il grande presidente di Giovanni Basso, che concorre anche per i “Corti in Sala”: all’alba delle ultime elezioni politiche, in una riunione di famiglia due fratelli gemelli, Primo e Adamo, affrontano il segreto che lega il loro destino al futuro del paese. Per i Videoclip Underground  proiettati tre videoclip. Goodbye Goodbye dei Canova è tratto dall’album in uscita a marzo. La band, capitanata dal frontman Matteo Forbici, dedica il brano a Londra, una canzone d’amore e odio nei confronti di una città che sembra aver perso il suo spirito, la sua anima. Il video è diretto da Lorenzo Silvestri. Il movimento ripetuto e lo zoom a schiaffo all’inizio del video sono la cornice esteriore di un’astrazione dei gesti: l’ultimo sguardo, voltarsi prima di scomparire, l’irriducibilità di un addio. Al centro Chabeli Sastre Gonzalez Di “Baby” immersa in un paesaggio urbano, tra tunnel e corridoi di un tempo sospeso. Giorni buoni di Dimartino è il nuovo singolo che ha anticipato l’album Afrodite uscito il 25 gennaio 2019 diretto da Zavvo Nicolosi (del collettivo di produzione Ground’s Oranges). A metà febbraio parte da Palermo l’Afrodite Tour 2019 che vedrà Dimartino live nei principali club italiani. Protagonisti del video sono gli attori Corrado Fortuna (già al lavoro con registi come Virzì, Tornatore e Allen) e Shary Taddei, coniugi anche nella vita, che raccontano per immagini una storia d’amore dall’atmosfera sospesa e dai contorni horror giocando di rimandi e citazioni cinematografiche. Ultima Botta a Parigi di M¥SS KETA, il cui video è diretto da Simone Rovellini, è il regalo di Natale di M¥SS KETA ai suoi fan. Si tratta del sesto e ultimo video estratto dall’album “Una vita in capslock”. Ambientato negli eleganti interni di un lussuoso hotel, Ultima botta a Parigi è un dramma in bianco e nero che diventa metafora di un tormentato viaggio interiore, con un inaspettato punto di luce alla fine del tunnel. Per i Videoclip Mainstream Martelli del cantautore romano Flavio Pardini, artisticamente conosciuto come Gazzelle diretto da Daniel Bedusa, La canzone è inclusa nell’album “Megasuperbattito”. Nel video amore, affetto ed amicizia si intrecciano nel complicato rapporto tra due ragazzi e una ragazza, come in un moderno “Jules & Jim”.

Presentati  uno dietro l’altro i “Corti in Sala” novità di quest’anno in partnership con Vision Distributiondella durata di non più di 5 minuti. In I-Occupy di Lorenzo Lodovichi una manifestazione politica è in atto. a un certo punto una molotov viene gettata contro i poliziotti. si accende lo scontro. camilla aiuta un ferito tra i manifestanti, sale sull’ambulanza, attraversa la folla e scappa immediatamente dal veicolo in corsa per ritrovarsi di fronte a un misterioso palazzo. Be Ready di The Blink Fish creato come celebrazione della Milano Fashion Week 2018 segue la modella ucraina Nastya Timos, determinata ad essere in ottima forma per l’imminente settimana della moda. In Tutta colpa di Rocky di Yassen Genadiev il sedile sostitutivo dell’auto di Samuele nasconde un segreto misterioso che metterà in discussione le sue certezze e soprattutto la sua relazione con Laura. Al centro di It’s Political di Eleonora Mozzi  il rapporto conflittuale fra Cornelia e Ludovica, madre e figlia, che stanno vivendo un periodo in cui si fa sempre più sentire l’esigenza dell’emancipazione di Ludovica e una resistenza materna mischiata ad una sorta di rivalità femminile fra due personalità entrambe forti e determinate. In No Filters di Sarah Tognazzi, ospite del Festival, e Laura Borgio  Sandra è una tipica ‘influencer’ – giovane, bella e instagram savvy e ci mostra la sua giornata ricca di piacevoli (e a volte irritanti) clichè, ma non sempre tutto è come appare, in particolare sui social.

Prima del doc. di Fabrizio Corallo Sono Gassman! Vittorio Re della Commedia a chiudere la giornata il corto di Cosimo Alemà Si sospetta il movente passionale con l’aggravante dei futili motivi, presentato alla Settimana della Critica della 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e girato in un unico piano sequenza con protagoniste tra le altre Irene Ferri e Pilar Fogliati, ospiti di Cortinametraggio. L’imbruttito in casa diretto da Federico Marisio  per Google Nest  chiude la vetrina dei Branded Entertainment: una breve storia che racconta stereotipi, abitudini e tic del Milanese Imbruttito e “Il Nano” (suo figlio) dentro le quattro mura di casa. rapporti con il vicinato, manie personali, dialoghi al limite del reale con il Nano e un finale a sorpresa. il tutto supportato dalla tecnologia Google Nest.

Tra i Partners istituzionali della XIV edizione di Cortinametraggio il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, SNGCI, RAI, Nuovo IMAIE. Il Festival ha il Patrocinio del MiBAC – Ministero pe i Beni e le Attività Culturali, della Regione del Veneto, della Provincia di Belluno, del Comune di Cortina d’Ampezzo, il supporto di Cortina Marketing Se.Am., con loro la Rete Eventi Cultura, l’Anec, la Fice, il CSCCentro Sperimentale di Cinematografia.

Main sponsor del festival Medusa Film, Vision Distribution, Universal Music Publishing Group, Audi, Dolomia, Farecantine, I Santi di Diso. Main Media Partner Radio Montecarlo, Vanity Fair, Ciak. Main sponsor hospitality Grand Hotel Savoia di Cortina D’Ampezzo, Hotel de La Poste. Gold sponsorTrieste Caffè, Levi’s, Riva, Italo, Franz Kraler, Mia Bag, Theresianer, Pariniassociati, Art Handlers, L’Oréal.

Share with:

FacebookTwitterGoogleTumblrPinterest