46011088_1599147630185346_559334823613693952_n

Black Tide al cinema dal 22 Novembre

Realta’ e finzione sono le protagoniste nascoste di questo thriller psicologico travolgente diretto da Erick Zonca.

Viviamo tutto attraverso gli occhi stanchi e disillusi del detective Francois, interpretato magistralmente da Vincent Cassel, il quale da padre fallito, indaga sulla scomparsa di un ragazzo della stessa eta’ del figlio.

Lentamente emergono i mondi sommersi di famiglie disadattate, impotenti e isolate. Mancanza di comunicazione, ma spesso incapacità di gestire il dolore e l’amore filiale. 

Un ex professore un po’ eccentrico, sembra essere il custode della psiche del ragazzo scomparso, assumendo al contempo, maschere intriganti. Tutto e’ racchiuso sapientemente in una citazione di Kafka nella sua lettera al padre: “Io ti detesto, padre”.

La letteratura sembra essere l’unica via d’uscita per la condizione umana, che ha perso ogni speranza. Erick Zonca riesce a svelare i personaggi nel modo piu’ intimo e fedele alla vita, e per questo ti cattura e ti lascia a bocca aperta.

Share with:

FacebookTwitterGoogleTumblrPinterest